Aggiornamenti Android ICS 4.0 Tablet: i prossimi

Quali saranno i prossimi tablet a ricevere l’aggiornamento del sistema operativo Android 4.0 ICS? In questi ultimi mesi si è creata un po’ di confusione a riguardo, visto che i produttori hanno spesso cambiato i loro piani di aggiornamento. Con questo articolo vediamo quindi di fare il punto della situazione, elencando quali tra i tablet più diffusi sul mercato riceveranno prossimamente l’update di Android alla versione 4.0 Ice Cream Sandwich.

Iniziamo con Samsung: il colosso sud coreano in questi ultimi mesi era stato al centro di numerose critiche da parte degli utenti, visto che inizialmente aveva promesso l’arrivo del firmware Android 4.0 ICS per il primo Galaxy Tab, per poi cambiare idea improvvisamente dando colpa alla scarsa memoria RAM a disposizione.

Polemiche a parte, nel corso delle prossime settimane i tablet Samsung che verranno aggiornati alla nuova versione di Android saranno il Galaxy Tab 10.1, Galaxy Tab 8.9, Galaxy Tab 7.7 e Galaxy Tab 7.0 Plus.

Sempre restando in Corea del Sud, i tecnici di LG Electronics hanno fatto sapere di essere al lavoro sull’aggiornamento del sistema operativo Android 4.0 ICS per l’Optimus Pad, ma per ora non sappiamo ancora le tempistiche di rilascio. Alcune indiscrezioni comunque vedono possibile il periodo estivo.

Per quanto riguarda Sony, l’azienda giapponese conferma la sua serietà in fatto di aggiornamenti: sia il Sony Tablet S che il Tablet P verranno infatti aggiornati ad Ice Cream Sandwich questa primavera, e pare che il nuovo firmware includerà anche delle funzionalità inedite sviluppate appositamente dai tecnici della compagnia.

Il tablet Motorola Xoom verrà aggiornato ad Android 4.0 nel corso del secondo trimestre dell’anno, e anche i vari tablet prodotti da Acer (Iconia Tab A100, A200, A500) riceveranno l’update in primavera, entro il mese di aprile. Infine, l’atteso aggiornamento per l’Asus Eee Pad Transformer dovrebbe arrivare, salvo ritardi dell’ultimo momento, alla fine di febbraio.

Migliori offerte Adsl del momento