Come scoprire se ha un’altra sim

Quando viene a mancare la fiducia (perchè ammettilo, da qualche tempo ha iniziato a vacillare, altrimenti non saresti qui), nella mente si affollano i pensieri più negativi: e se lui/lei mi tradisse? Come scoprire se ha un’altra sim, con cui conduce una doppia vita?

Difficilmente infatti, la persona che tradisce, manda messaggi ed effettua telefonate dal suo numero di telefono abituale. Tante storie sono finite per questo motivo e quindi i fedifraghi si sono fatti più furbi: una seconda, una terza sim, non costa nulla ed è lontana da sguardi indiscreti.

Sim

Tanti sono coloro che, almeno una volta, hanno controllato il Whatsapp o il profilo Facebook del partner: magari non si scopre nulla. Tutto sembra assolutamente nella norma, tutto sotto controllo.

Ma è proprio quando sembri avere tutte le certezze, che ti balena in mente l’idea: e se avesse un’altra sim cui parlare con qualcuno? A questo punto la mancanza di fiducia si tramuta in sospetto e il sospetto ti porta a cercare un metodo per scoprire se i tuoi pensieri sono fondati, o solo frutto delle atua fervida immaginazione.

La persona che ami ti da’ modo di essere gelosa/a? Oppure sei solo tu ad essere talmente insicuro da vedere fantasmi dappertutto? Nel secondo caso, allora ti consiglio di lavorare soprattutto sulla tua personalità: con le tue paure e insicurezze, non solo nuoci al partner e al vostro rapporto, ma anche a te stesso. Se invece il tuo lui/lei realmente ti da’ modo di sospettare, allora forse è il momento di alzare le antenne.

Se si riesce a scaricare e installare un software spia sul telefono altrui, allora è possibile monitorare, tramite il proprio telefono o tramite pc, tutte le attività che avvengono su di esso: non solo si può sapere se su quel telefono viene cambiata la sim, ma anche i messaggi che vengono mandati, le telefonate e tanto altro ancora. per esempio, un messaggio sms ti viene inviato ogni volta che la scheda sim del telefono viene cambiata con un’altra.

Leggi questa guida su come spiare un cellulare a distanza, ma devo avvisarti che, per installare programmi del genere, è necessario il consenso della controparte, altrimenti si incorre in una palese violazione della privacy, punibile legalmente.