Come rimuovere il jailbreak da iOS senza perdere dati

Il jailbreak è un lavoro molto importante che si può fare su iPhone e iPad: permette di sbloccare il dispositivo e personalizzarlo come si preferisce. A un certo punto però, forse quel jailbreak è di troppo. Per esempio vuoi dare il tuo iPhone a qualcuno, vuoi venderlo, ma desideri ripristinarlo allo stato originale di fabbrica. E fin qui niente di difficile. La cosa però, si complica un po’ se vuoi ripristinarlo ma non perdere i dati. E’ possibile togliere il jailbreak senza ripristinare alle impostazioni di fabbrica?

Ecco cosa devi fare per ripristinare l’iPhone/iPad senza perdere i dati! Ti occorrono:

  1. Il cavo originale Apple;
  2. Il computer su cui sia installata l’ultima versione di iTunes;
  3. Il tuo iPhone.

iOS 7

Ripristino iPhone

Per non perdere i dati, devi fare un backup. Grazie al backup potrai salvare tutti i dati che hai sul telefono: Tranne chiaramente Cydia e le applicazioni che avevi scaricato tramite Cydia.

A questo link puoi leggere come fare il backup di iPhone.
Dopo aver fatto il backup, fai così:

  1. Tramite il cavetto, collega il tuo iPhone al pc (o Mac);
  2. Metti l’iPhone in modalità recovery (devi solo premere i tasti Power ed Home insieme, per circa dieci secondi e poi rilasciare il tasto Power per altri due/tre secondi fino a quando lo schermo si accende);
  3. Ora devi ripristinarlo: vai su “Menù dispositivi” e fai tap su “Ripristina iPhone”. Ora devi solo attendere con pazienza: a seconda della mole di dati salvata sul telefono, il ripristino potrebbe durare pochi minuti, o perfino un’ora. Sul telefono sarà installata l’ultima versione di iOS;
  4. Alla fine del ripristino, vai su iTunes dal pc, clicca “Dispositivi” e “Ripristina”. Dalla tendina che appare, scegli l’ultimo backup effettuato e attendi che i dati siano spostati dal pc al cellulare.