Come bloccare i messaggi in arrivo

Come bloccare i messaggi in arrivo? Ebbene sì, è possibile bloccare i messaggi in arrivo, i classici sms che si inviano tramite telefono. In questo modo, tutte le persone che proveranno a mandarti un messaggio, riceveranno un sms di risposta da parte del tuo operatore telefonico, con scritto più o meno così: “L’utente selezionato ha disabilitato invio/ricezione degli sms per questo numero”.

C’è da dire che puoi bloccare i messaggi in arrivo in due modi:

  1. Bloccare tutti i messaggi sms in arrivo, in modo da non riceverli da nessun numero;
  2. Bloccare solo gli sms che arrivano da un numero indesiderato (una persona che non ti piace oppure sms pubblicitari).

Sms anonimo

E’ possibile

Per bloccare un solo numero, fai così:

Su Android

  1. Apri l’applicazione Messaggi;
  2. Apri la conversazione del numero che intendi bloccare;
  3. Ora clicca sulle opzioni Il testo in basso a sinistra del display del telefono), scorri in basso, clicca su “Aggiungi ai numeri spam” e quindi conferma la scelta:

1

iPhone

Se possiedi un iPhone, per bloccare la ricezione di sms da parte di un numero, fai così:

  1. Entra nell’app Telefono e vai su Recenti;
  2. Fai tap a fianco del numero che intendi bloccare oppure sulla “i”;
  3. A questo punto, in basso troverai “Blocca questo mittente“, cliccaci e conferma cliccando su “Blocca Contatto”.

Per bloccare tutti i messaggi, invece fai così (che sia iPhone, Android o Windows Phone, la procedura è la stessa):

  1. Sulla testiera del tuo telefono digita il seguente codice: *35*PASSWORD*16#, dove, al posto di PASSWORD inserisci il seguente PIN:
  • 0000 se la tua scheda é Tim;
  • 2121 se la tua scheda è Wind;
  • 1234 se la tua scheda è Vodafone.

In questo modo il tuo telefono sarà disattivato: non potrai ricevere nè chiamate nè messaggi da nessuno. Come se fosse spento. C’è però una differenza: se il tuo telefono é spento veramente, quando lo riaccendi, riceverai tutti i messaggi in coda mentre era spento. Con questo metodo invece, quelli ricevuti mentre era “disattivato” non li riceverai mai più.

Attenzione: chi ti invia un sms, potrebbe ricevere a sua volta un messaggio che lo informa che non sei abilitato a ricevere messaggi, ma non è detto. Tutto dipende dal tuo operatore di provenienza.