Vodafone Booster modalità di accesso chiuso: come risolvere

Il Vodafone Booster é quel dispositivo, che vediamo in figura, che permette di espandere e potenziare la propria linea ADSL, di una Vodafone Station oppure di una chiavetta. Il dispositivo é abbastanza semplice da installare, tuttavia, a volte, qualche piccolo errore potrebbe restituire il messaggio di ” Stato Registrazione Fallita Modalità di accesso Chiuso.

Come risolvere questo problema e poter finalmente utilizzare il Vodafone Booster? Innanzitutto controlla che i cavi siano tutti collegati bene, ossia il Vodafone Booster alla presa elettrica e che il pc collegato alla Vodafoen Station (o chiavetta) riesca a collegarsi a internet.

Se tutti i cavi sono a posto, allora è consigliabile effettuare un reset del dispositivo. Ricorda che il reset riporta il dispositivo alle condizioni di fabbrica, per cui dovrai nuovamente impostare i numeri di telefono che desideri possano collegarsi al Booster.

A questo link trovi una guida dettagliata su come resettare il Vodafone Booster.

Dopo averlo resettato, dovrai nuovamente configurarlo e registrarlo.

1. Accertati di installare correttamente il Booster come illustrato in questa guida. Verifica inoltre di avere a disposizione (ti serviranno per la configurazione):
– una lista di numeri Vodafone (non più di 32) da collegare al Booster;
– il numero IMEI del tuo Booster;
– l’indirizzo del luogo in cui stai installando il Booster.

2. Ora esegui la configurazione online. Vai sul sito mybooster.net.vodafone.it e loggati inserendo user e password nella sezione Login: Se non hai ancora registrato le tue sim sim vai qui. Dalla pagina di login clicca su Configura, oppure, se accedi per la prima volta, clicca su Registrati.

Migliori offerte Adsl del momento