Nokia Lumia 820 prezzo e uscita in Italia

Nokia Lumia 820 é stato presentato ufficialmente insieme al Nokia Lumia 920 e ne é il fratello minore: costa 100 euro in meno, non ha tecnologia PureView integrata nella fotocamera e un hardware meno performante, ma vanta sicuramente alcune caratteristiche che, unite al costo più accessibile, ne fanno uno smartphone interessante.

Per esempio le coloratissime cover smontabili e facilmente sostituibili rendono lo smartphone allegro e abbinabile al nostro look, e non solo cambiano l’aspetto del cellulare, ma anche le funzionalità. Come? scopriamolo insieme in questa recensione, insieme al prezzo e l’uscita in Italia!

L’uscita in Italia di Nokia Lumia 820 é prevista per metà novembre, ma il device é già disponibile al preordine dal Nstore, pagando una caparra di 99 euro é possibile prenotare il device, le spedizioni in Italia (gratuite) inizieranno non appena il dispositivo sarà giunto in deposito. Al momento della disponibilità, occorrerà versare i restanti 400 euro (il prezzo del Nokia Lumia 820 é infatti di 499 euro) e la spedizione partirà presto.

Il Nokia Lumia 820 monta una scocca in PC/ABS, una miscela di policarbonato che permette di cambiare le cover in maniera più semplice e veloce e lo rende anche più resistente ai graffi: si noteranno di meno e il nostro smartphone rimarrà bello più a lungo. Una cover é inclusa nella confezione, ma è possibile scegliere anche tra bianco, ciano, rosso, giallo, grigio, nero e viola. Una vasta gamma di scelta!

Il Nokia Lumia 820 vanta un display da 4.3 pollici ClearBlack OLED da 800×480 pixel, una fotocamera da 8 MP con doppio flash Led ma senza tecnologia PureView come il 920; il processore é un dual core Snapdragon S4 Qualcomm 1,5 GHz coadiuvato da 1 Gb di RAM, lo storage interno ammonta a 8 GB ma espandibile ulteriormente con micro SD.

Il dispositivo é inoltre dotato di Wifi e Hdspa+ e può esser ricaricato anche in modalità wireless (senza fili), ma per far ciò occorrono non le normali cover ma delle cover apposite, chiamate Wireless Charging Shells e un pad per l’induzione, accessori da acquistare a parte quindi. A breve infine, arriverà anche un altro tipo di cover sarà un po’ più spesso e in grado di offrire una maggiore protezione al device in caso di caduta.

Migliori offerte Adsl del momento