Come collegare una chiavetta usb all’iPad 2

Finalmente la celebre tavoletta della Apple é nelle nostre mani! Abbiamo in mente di fare tantissime cose, vedere video, scattare foto, messaggiare con i nostri amici su Facebook e su Twitter e tanto altro ancora! Ma prima di tutto vogliamo trasferire file, foto e dati che abbiamo memorizzato su una pennetta.

Ma cosa succede? Inseriamo la nostra chiavetta USB e sullo schermo dell’iPad compare la scritta “Unsupported device – Dismiss”, ma come, un dispositivo così importante che non riesce a fare una cosa così semplice? Purtroppo inserendo una chiavetta USB, una fotocamera o qualsiasi altro dispositivo non supportato nativamente verrà mostrato proprio questo antipatico messaggio. Vediamo come ovviare al problema e riuscire a collegare una chiavetta usb all’iPad 2.

Quando compare il messaggio “Unsupported device – Dismiss”, premiamo OK. Chiariamo sin da subito che quest’operazione é valida solo su dispositivi jailbreakkati. Ecco di cosa abbiamo bisogno per collegare una chiavetta USB all’iPad 2, collegarla ovviamente, per leggerla!

jailbreak sul nostro iPad (ecco come jailbreakkare l’iPad, installando Cydia)
– software iFile, che scaricheremo da Cydia
– ed infine una camera connection kit, che possiamo comprare sul sito Apple o nei negozi di elettronica circa 30 euro.

1 – Inseriamo il camera connection kit all’iPad e inseriamo la chiavetta USB.
2 – Avviamo iFile.
3 – Andiamo nella cartella “var” e poi in quella “mnt”. In quest’ultima cartella troveremo finalmente i file presenti sulla nostra pennetta USB.

Se la cartella “mnt” non viene visualizzata, significa che non è stata correttamente rilevata. Solitamente molte chiavette USB vengono lette, tranne alcuni modelli più recenti.

Migliori offerte Adsl del momento