Come collegare Samsung Galaxy Next al PC

Ecco il noto smartphone di fascia bassa dell’azienda sud coreana: se desideriamo collegarlo al computer esiste soltanto un modo: utilizzare il software proprietario Samsung Kies. Quest’ultimo, una volta installato, possiamo utilizzarlo per eseguire moltissime operazioni, non solo l’aggiornamento del firmware e il trasferimento dei file multimediali (fotografie scattate, video registrati, canzoni, ecc..), ma anche la sincronizzazione della rubrica (sono supportati gli account di Outlook, Google e Yahoo) e la creazione di playlist personalizzate.

Per collegare il Samsung Galaxy NEXT al pc tramite il software Kies bisogna prima di tutto attivare la voce Debug USB. Il percorso corretto dopo l’immagine del nostro splendido smartphone:

 

Andiamo in Modalita’ Stand By ->Tasto centrale -> Impostazioni -> Applicazioni -> Sviluppo -> attiva la voce Debug USB. Semplice vero? A questo punto, non ci resta altro da fare che collegare il Samsung Galaxy NEXT al PC attraverso il cavo dati USB e avviare il software Samsung Kies per il trasferimento dei file multimediali, la sincronizzazione dei contatti o l’aggiornamento del firmware.

Equipaggiato con il sistema operativo Android e un’interaffaccia grafica personalizzata, Samsung Galaxy Next è uno smartphone quad-band GSM, EDGE e 3G HSPA del peso complessivo di 109 grammi e le dimensioni di 6,06 x 11 x 1,21 cm. Il suo display touch ha la diagonale di 3.14 pollici e una risoluzione QVGA di 320 x 240 pixel, la fotocamera posteriore ha un sensore da 3 Megapixel (con zoom digitale fino a 3x), e la batteria da 1200 mAh di capacità standard è in grado di garantire fino a 300 ore in stand-by e 4 ore in conversazione su rete 3G. Il processore ha una frequenza operativa di soli 600 Mhz, la memoria interna ammonta a 160 MB e tramite lo slot per schede microSD è possibile espanderla a piacimento fino ad un massimo di 32 GB.

Articolo pubblicato in Settimocell » Guide » Guide cellulari e tablet

Commenti