Apple iPhone 5 con supporto alla connettività 4G LTE

Il nuovo Apple iPhone 5 molto probabilmente avrà il supporto nativo alla connettività 4G LTE. E’ quanto dichiarato da Katy Huberty, analista presso la nota società finanziaria Morgan Stanley che ha espresso le proprie idee non solo sul prossimo modello di iPhone, ma anche sulla terza generazione di iPad, quest’ultima prevista in primavera.

L’analista ha fatto sapere che secondo lei l’Apple iPhone 5 non solo supporterà la connettività 4G LTE, ma avrà anche un design più sottile. Non è però ancora chiaro se il form factor rimarrà lo stesso di iPhone 4 e iPhone 4S, oppure sarà totalmente rinnovato.

In questi ultimi mesi ci sono state moltissime voci di corridoio sul futuro iPhone 5, segno che c’è grande attesa a riguardo. Molte di queste indiscrezioni erano addirittura circolate prima della commercializzazione dell’iPhone 4S, telefono che ha mantenuto il design dell’iPhone 4 e si è rinnovato soltanto dal punto di vista del processore e della fotocamera, portando così ad alcuni malcontenti da parte dei fan di Apple che si aspettavano una netta rivoluzione.

Secondo l’analista finanziario di Morgan Stanley, il lancio del nuovo iPhone 5 sarebbe stato fissato per la fine del secondo trimestre, ovvero il mese di giugno (come da tradizione Apple), tuttavia la disponibilità vera e propria potrebbe tardare di qualche mese a causa di possibili problemi di produzione dei componenti hardware.

Nel caso i fornitori non riescano a produrre un numero sufficiente di componenti entro l’inizio dell’estate, Apple potrebbe decidere di spostare il periodo di lancio a settembre/ottobre, come successo con l’iPhone 4S. Tutto però dipende dalla concorrenza Android: questa primavera i vari produttori come Samsung, Sony e LG Electronics immetteranno sul mercato moltissimi smartphone potenti e ricchi di funzionalità inedite, e i dirigenti della casa di Cupertino sono consapevoli di tutto ciò.

L’iPhone 5 dovrebbe essere più sottile grazie ad una nuova tecnologia di display touch, e tramite il chipset quad core di Qualcomm sarà in grado di garantire la connettività 3G e 4G LTE.

Migliori offerte Adsl del momento