Samsung Galaxy Tab 7.7, prezzo e uscita in Italia

L’evento IFA di Berlino é sempre ricco di sorprese: tra i protagonisti della kermesse 2011, i prodotti della casa sudocreana hanno sicuramente attirato l’attenzione per l’innovatività dei prodotti e la cura dei dettagli.

Il luminoso display e le dimensioni ridotte rappresentano le differenze sostanziali rispetto agli altri dispositivi: Samsung Galaxy Tab 7.7 é il primo tablet dotato di display Super Amoled Plus, il quale consente una maggiore separazione tra luci e ombre, rendendo le immagini particolarmente nitide. È il più piccolo dei tablet Samsung insieme al modello da 7 pollici, linee sottili, leggero (solo 335 gr di peso), é uno tra i dispositivi più portabili del momento.

Nonostante le ridotte misure rispetto agli altri tablet, Samsung Galaxy Tab 7.7 non rinuncia a un potente processore dual core da 1,4 GHz, precisamente un processore Exynos 4210 (Cortex A9) che, insieme al sistema operativo Android Honycomb 3.2,  assicura elevate prestazioni,  autonomia da record (fino a 10 ore di riproduzione video), full multitasking, velocità nel caricamento delle pagine web e colori caldi. La progettazione del nuovo tablet sembra prendere ispirazione dal modello 10.1, riducendolo nelle dimensioni dello schermo e nello spessore (7,89 mm vs 8,6 mm).

Degno di attenzione anche sul fronte della connettività: il modulo HSPA+ a 21 Mbps garantisce una maggiore velocità (ovviamente essa dipende in primis dalla disponibilità della rete nella nostra zona), il wi-fi Channel Bonding unisce due canali in uno migliorando e raddoppiando la velocità di trasferimento dati.

Lo spessore ultrasottile ha impedito a Samsung d’integrare nella dotazione una webcam da 8 MP che invece vanta il fratello maggiore   10.1v,  optando quindi per una fotocamera frontale da  3 megapixel abbinata a quella frontale da 2 megapixel. Il dispositivo supporta schede micro SD fino a 32 GB. L’uscita in Italia é prevista per l’inizio dell’autunno, per quanto riguarda il prezzo si vocifera 499 euro, ma al momento non ci sono conferme da parte dell’azienda.

L’azienda dimostra con questo nuovo dispositivo, di essere convinta che il mercato sia abbastanza ampio per includere un’offerta sempre più diversificata, senza ostacolare le vendite dei modelli da 10 pollici. I sudcoreani hanno infatti  venduto 1 milione di Galaxy Tab nel mondo e 3 milioni di smartphone della linea Galaxy S solo negli USA. E non possono lamentarsi neanche per il tablet da 7 pollici con Android 2.2,  che sin dalla sua commercializzazione ha iniziato ad assumere buone proporzioni di mercato.
Rimanete sintonizzati su questo articolo, non mancheremo di aggiornarlo con i dettagli più precisi in merito a prezzo e data d’uscita!

AGGIORNAMENTO 05/09/2011: a causa di problemi su brevetti, Apple ha intentato causa a Samsung. In Germania é stato imposto, al momento, un blocco cautelativo delle vendite del Galaxy Tab 7.7. Rimaniamo in attesa di nuovi sviluppi.

AGGIORNAMENTO 06/09/2011: il prezzo di lancio (appena risolta la questione brevetti) sarà di 660 e 700 euro per le due versioni.

AGGIORNAMENTO 24/10/2011: il lancio slitta ancora: uscita in Italia prevista per dicembre.

Leggi questo articolo sul nuovo Samsung Galaxy Note, l’ibrido tra smartphone e tablet!

Migliori offerte Adsl del momento