Sciphone i68 4G wifi, caratteristiche e prezzo

Sciphone i68 é il cinafonino che sta sbaragliando la concorrenza, proposto al prezzo di 89 euro, vanta anche delle caratteristiche tecniche di tutto rispetto. Sciphone i68 é un quadriband che consente quindi di comunicare in tutto il mondo (in particolare, le bande di frequenza GSM 850 MHz e GSM 1900 MHz corrispondono agli standard usati nelle Americhe).

Alle copie tarocche di cellulari “made in China” ci abbiamo fatto l’abitudine, ma con Sciphone i68 siamo di fronte qualcosa di più interessante: stessa forma, stessa interfaccia, simili funzioni, ma stavolta nessun logo simil Apple stampato sul guscio. La caratteristiche di questo modello, che un occhio non troppo pignolo potrebbe addirittura scambiare per l’originale, è che sembra funzionare abbastanza bene (l’italiano rimane piuttosto scarso ma comunque superiore rispetto ai primi cinafonini).

Nella confezione troviamo 2 batterie, un cavetto dati/caricabatterie, il caricabatterie e il pennino da touchscreen. L’accensione é abbastanza veloce e la sensibilità è buona, il touchscreen è preciso, gli sms si riescono a scrivere anche con le dita in maniera molto agevole. Può mantenere in memoria 200 SMS e un pò di MMS (dipende dalle dimensioni). La rubrica può aggiungere fino a circa 500 contatti con la possibilità di associare suonerie diverse e di creare gruppi. Lo slot memory accoglie micro SD fino a 8 GB.

La fotocamera é di 1,3 MP in grado di registrare anche dei video, non manca il bluetooth per lo scambio dati, buona anche la sezione multimediale, radio fm con buona sensibilità, lettore per i filmati GP3 e sezione audio per MP3. L’audio dagli altoparlanti é molto buono, come nella tradizione dei cinafonini, presente anche java machine, che permette l’uso di molte applicazioni, come ad esempio MSN, Powerpoint, Word, Outlook Express, con giochi inclusi e ovviamente possibilità di installarne altri.

Come detto, a differenza dell’originale di casa Apple, Sciphone i68 è in grado di registrare dei filmati, ma la caratteristica più interessante è sicuramente quella di poter ospitare due SIM. Quasi tutti i cinafonini clone sono dual sim e di certo Sciphone i68 non é da meno, la gestione delle due sim è buona, con la possibilità di attivare una o l’altra o entrambe con un semplice click dal menù “DUAL SIM SETTINGS”. Per molti utenti questa caratteristica da sola potrebbe infatti costituire un valido motivo per l’acquisto dell’imitazione piuttosto dell’originale.

Migliori offerte Adsl del momento