Cosa succede se segnalo una persona su Whatsapp

Cosa significa, cosa vuol dire “segnala come spam su Whatsapp” su iPhone o Android? E cosa succede se segnali una persona su Whatsapp? In effetti, prima o poi a tutti capita di ricevere messaggi da persone poco gradite. La prima cosa che di solito sei portato a fare è bloccare. Però ti sei accorto che c’è un’altra funzione interessante: quella di segnalare il numero come spammer.

Segnalare un contatto come spam si può fare in due occasioni:

  1. Quando un numero che non hai in rubrica ti scrive un messaggio;
  2. Quando hai già il numero in rubrica, è una persona che già conosci, ma ti infastidisce e vuoi bloccarla.

Whatsapp

Partiamo dal primo caso: hai appena ricevuto un messaggio da un numero nuovo. Whatsapp ti chiede in automatico se vuoi:

  1. Aggiungerlo ai tuoi contatti e quindi memorizzarlo in rubrica;
  2. Oppure segnalarlo come spam. Se clicchi su “Segnala come spam” quel numero non viene memorizzato.

E ora passiamo al secondo caso che può succederti: hai già quel numero in rubrica e quella persona ti ha davvero stancato. A questo punto puoi:

  1. Bloccarla soltanto;
  2. Bloccarla e segnalarla come spam.

In nessuno dei due casi, quella persona potrà più contattarti (almeno con quel numero segnalato).

Cosa significa

In pratica questo, è un modo di Whatsapp per distinguere i contatti bloccati per motivi personali oppure per spam. Spam significa pubblicità e quindi li segnali in questo modo quando ricevi marketing e pubblicità che non gradisci (per esempio del parrucchiere, di una finanziaria che ti offre un prestito, ecc.).

Segnalare e bloccare qualcuno su Whatsapp è davvero facile: apri Whatsapp, fai tap in alto a destra sui tre puntini, poi su Altro, poi su Blocca ed infine scegli se bloccare quella persona oppure bloccarla e segnalarla:

1

NB: su Whatsapp, segnalare una persona non è come su Facebook,dove lo staff controlla quel profilo e, se contrario alle reogle di Facebook, lo bocca. No, è un semplice modo di Whatsapp per distinguere appunto i contatti bloccati per motivi personali e quelli a causa di pubblicità.