App per raffreddare il telefono gratis

Il telefono che si surriscalda è un problema abbastanza comune: che sia durante la ricarica oppure durante un uso intenso, sentire il cellulare diventare caldo rappresenta sicuramente uno degli spauracchi più temuti dai possessori di iPhone o smartphone e tablet Android.

Allora, esistono delle app per raffreddare il telefono che siano efficaci? Provando a cercare tra i rispettivi marketplace (iTunes per iOS e Play Store per Android), ci sono una marea di queste applicazioni che promettono il raffreddamento del cellulare. Molte sono anche gratis. Ma non tutte sono efficaci.

smartphone

iPhone

Per quanto riguarda l’iPhone, non occorre installare applicazioni per ridurre il surriscaldamento. Apple ha già pensato alla problematica e ha integrato nel sistema una gestione del calore automatica. Se infatti l’iPhone si surriscalda oltre un certo livello, il sistema automaticamente entra in uno stato di bassa energia e spegne alcune componenti (per esempio interrompe la ricarica se lo stavi ricaricando; oppure il display diventa nero o meno luminoso; oppure il flash della fotocamera viene momentaneamente disattivato).

Può essere anche che sull’iPhone (iPad) appaia questo messaggio:

1

Significa che la temperatura è andata oltre il livello massimo e quindi TUTTE le funzioni vengono bloccate: il sistema raffredderà il cellulare e poi tornerà utilizzabile. Per velocizzare il processo di raffreddamento, è consigliabile spegnere lo smartphone.

Android

Android purtroppo non ha lo stesso sistema di raffreddamento dell’iPhone (almeno per ora), quindi se si surriscalda devi mettere in atto alcuni accorgimenti:

  1. Se stai guardando dei video interrompine la visualizzazione. Non tutti gli smartphone sono così potenti da sopportare per lungo tempo un video. Alcuni si surriscaldano già dopo 10/15 minuti di video. Ti conviene usare il pc se la durata del video è oltre 10/15 minuti.
  2. Se stai solo usando il cellulare, senza guardare video, allora elimina delle app inutili. A volte troppe applicazioni riempiono il sistema e, siccome alcune lavorano anche in background, contribuiscono al riscaldamento.
  3. Se non stai usando il telefono, allora prova con il reset. Se non si risolve, potrebbe essere un problema hardware: porta subito il cellulare in assistenza.

Applicazioni

Molte applicazioni sono farlocche, non solo, alcune appesantiscono il cellulare e lo fanno, paradossalmente, riscaldare anche di più! Ce ne sono però un paio interessanti. E gratis!

  1. Coolify è scaricabile gratis dal Play Store e per raffreddare il cellulare, applica quasi 1000 ottimizzazioni del sistema.
  2. CPU Cooler Master – Phone Cooler è un’altra applicazione interessante scaricabile gratis dal Play Store. Con essa puoi scoprire la temperatura esatta del device e anche le app che danno più fastidio, che contribuiscono a riscaldare il sistema. Una volta scoperte, puoi decidere se terminarle. Altra funzione interessante è la possibilità di impostare una temperatura di avviso, oltre la quale un messaggio ti avviserà sullo schermo.

Temperatura