Vetro rotto ma touch funzionante, sostituzione

Oggi il tuo smartphone ha fatto un volo di quelli mai visti e… purtroppo si è rotto il vetro. Tuttavia, almeno hai avuto fortuna: il touchscreen è completamente funzionante, non si è rotto per niente. Meno male! Adesso quindi c’è da risolvere il problema: si può fare la sostituzione soltanto del vetro, oppure occorre cambiare tutto il display?

Chiaramente, si tratta di un dettaglio non da poco: un vetro rotto si sostituisce spendendo poco e, se sei un bravo ed esperto smanettone, puoi persino farlo da solo senza problemi. Diverso è il caso dell’intero display: ha un costo di sostituzione decisamente più alto. Se poi si tratta di un iPhone o di un Android top di gamma, non ne parliamo. Cosa fare quindi?

iphone-display-rotto

Sostituzione

Le cose da fare sono due:

  1. Se non sei un esperto smanettone, ti sconsiglio caldamente di provare a fare tu qualcosa. Potresti fare ancora più danni sul tuo telefono. Rivolgiti quindi a un centro assistenza e fai notare che si è rotto solo il vetro. Chiedi quindi quanto costa la sua semplice sostituzione. Magari telefona o invia un’email a più centri assistenza. Prima o poi troverai qualcuno che sostituisce solo il vetro. Attenzione: la sostituzione del solo vetro non sempre è possibile. Dipende anche dal modello del cellulare.
  2. Se invece sei un esperto, allora puoi farlo da solo. Puoi per esempio dare un’occhiata a siti internet, tipo iFix.it. Si tratta di un sito internet del tutto gratuito, che mostra delle guide su come riparare tantissime cose, semplicemente con il fai da te. Devi quindi tener presente il costo del vetro che dovrai cambiare, ma anche quello dell’attrezzatura. A volte infatti, per poter fare un lavoro come si deve, si devono comprare appositi kit (li trovi nei negozi di elettronica oppure nei vari negozi online). Alle volte però, si possono usare strumenti che si hanno in casa. dai quindi un’occhiata al sito che ti ho detto: forse potresti cavartela con pochissime decine di euro!