Come bloccare un contatto su un gruppo Whatsapp

Su Whatsapp stai partecipando ad un’accesa discussione in un gruppo. E non vuoi certo perdertela. Però in quel gruppo c’è una persona che scrive e che non ti piace. Insomma, detto tra noi vorresti bloccarla. Come bloccare un contatto su un gruppo Whatsapp, senza che se ne accorga?

Tieni presente che chiunque tu blocchi, Whatsapp non invia mai un messaggio o una notifica a quella persona per dirle che l’hai bloccata. Assolutamente su questo puoi stare sicuro. È chiaro che però, quella persona, non vedendoti più online qualche dubbio lo avrà, potrebbe pensare che l’hai bloccata. Ma vediamo invece come passare all’azione e come passare al blocco delle persone indesiderate!

Blocco di qualcuno

Allora, le situazioni in cui ti puoi trovare sono due:

  1. La persona che vuoi bloccare è tra i tuoi contatti, hai il suo nome in rubrica;
  2. La persona che vuoi bloccare non è trai tuoi contatti.

Nel primo caso, devi solo procedere a bloccare quella persona, quindi andare sul suo profilo Whatsapp, cliccare sui tre puntini in alto a destra, cliccare su Blocca e il gioco è fatto. Quella persona è bloccata e non ti arriveranno i suoi messaggi, anche se li scrive in un gruppo di cui tu fai parte.

Nel secondo caso invece, ossia se quella persona non fa parte dei tuoi contatti, non puoi bloccarla, perché appunto non fa parte dei tuoi amici. Il trucchetto per risolvere la questione è molto semplice: aggiungila tra i tuoi contatti e, dopo averla aggiunta, bloccala. Aggiungerla è semplicissimo: vai nel gruppo, clicca su un suo messaggio e poi clicca sulla scritta Aggiungi ai contatti che appare. Dopo averla aggiunta, semplicemente bloccala, come tu ho spiegato poc’anzi. Semplice, vero?