Come farsi chiamare da Wind per offerte

Sei cliente Wind da tanto tempo e mai un’offerta degna di essere chiamata tale. Hai visto un tuo amico che è appena passato a Wind e ha ricevuto una promozione davvero interessante. Chiami il servizio clienti e chiedi di poterla attivare anche tu. Niente, per te non è possibile: si tratta di un’offerta dedicata solo ai nuovi clienti.

Quindi tu, vecchio e fedele cliente non ne hai diritto. Chi chiede la portabilità a Wind può ottenere sconti e vantaggi esclusivi, tu che invece sei cliente da tempo devi arrangiarti con le offerte disponibili. Non che siano delle scartine, ma tu vuoi la stessa offerta che ha ricevuto il tuo amico!

Promozioni

Allora, c’è un solo metodo per ricevere delle interessantissime promozioni, inaccessibili ai vecchi clienti Wind: chiedere la portabilità a un altro operatore. Ebbene sì, devi fare la “finta” di passare a un altro gestore.

Recati quindi presso un negozio di un altro gestore (per esempio Tim, Tre, Vodafone…) e chiedi la portabilità. Entro qualche giorno sarai contattato dal servizio clienti Wind, ti chiederanno perché “li stai abbandonando” e ti offriranno una controproposta.

Oppure potresti ricevere un messaggio sms, con un invito a recarti presso un centro Wind per attivare una specifica promozione e rimanere quindi in Wind.

Portabilità

Ad oggi, questo è l’unico modo per ottenere promozioni. Se provi a contattare il servizio clienti Wind e a chiedere di attivare una promozione, magari la stessa che ha attivato il tuo amico che ha appena chiesto la portabilità, riceverai un bel due di picche.

Attenzione: nella maggior parte dei casi questa tecnica funziona. È difficile che un gestore rinunci a un cliente e di solito la controfferta arriva, ma non è sicuro al 100%. Ad ogni modo, una volta che sarai passato ad altro operatore, se vorrai potrai tornare in Wind, magari usufruendo di quelle offerte dove prima eri escluso.