Se blocco una persona su Snapchat mi vede

I social network tentano, per quanto possibile, di mantenere un certo livello di privacy. In tal senso, quando per esempio tu blocchi una persona su Snapchat, a quella persona non arriva nessuna notifica, nessun messaggio che la avvisa di essere stata bloccata. Quindi almeno in tal senso puoi essere tranquillo.

Quando si blocca qualcuno infatti, il più delle volte lo si preferisce fare “in silenzio” evitando perfino che quella persona se ne accorga e che la cosa vada via via scemando. Però, un modo per scoprire che una persona ci ha bloccato su Snapchat c’è. E quel tuo contatto potrebbe metterlo in pratica.

Per sapere che l’hai bloccato, quella persona potrebbe fare così:

  1. Aprire Snapchat, andare su Aggiungi Amici;
  2. Nell’apposita barra di ricerca inserire il nome dell’amico (ossia il tuo);
  3. Una volta che appare il tuo nome, quella persona vedrà che manca il punteggio. E quando manca il punteggio significa che lo hai bloccato.

Un altro metodo con cui potrebbe scoprire che lo hai bloccato è questo:

  1. Entrare su Snapchat;
  2. Cliccare su Chat in basso a sinistra;
  3. Cercarti nella sua lista contatti. Il tuo nome non apparirà e quindi non potrà inviarti alcuno snap. A questo punto capirà che lo hai bloccato.

Come vedi quindi, anche se a quella persona non arriva una notifica oppure uno specifico messaggio del fatto che lo hai bloccato, con un po’ di buona volontà può scoprirlo in pochi secondi.