Come diventare migliori amici su Snapchat

Qual è il metodo con cui Snapchat sceglie i tuoi “migliori amici”? Lo fa attraverso un algoritmo preciso o in maniera del tutto casuale? Quando scatti per esempio una foto e sei pronto per l’invio a un tuo amico, clicchi sulla freccetta azzurra in basso a destra del display e quindi arrivi alla pagina dove ci sono i tuoi amici.

A questo punto puoi inserire la foto nella tua Storia, in modo che sia visibile a tutti, oppure puoi guardare un po’ più giù e trovare l’esclusiva categoria “migliori amici”. Bene, di cosa si tratta e come diventare migliori amici su Snapchat? Vediamo insieme di dare una risposta a tutte le tue domande, in questa guida.

Snapchat tiene traccia di chi invia costantemente foto. E la categoria dei migliori amici cambia proprio in base a questo: in base a quanto interagisci con una persona e a quante foto vi scambiate. Snapchat inserisce automaticamente una persona in questa lista perché, nota che interagite spesso e allora, al posto di costringerti a scorrere la lista di amici ogni volta, inserisce quella persona nella lista Migliori Amici, in modo da poterla trovare con un tap.

Così succede che, se invii molte foto ad un amico, il giorno dopo puoi aspettarti di trovarlo nella lista. Lo stesso avviene se una persona ti invia più foto al giorno, anche se tu non gliene invii, comunque puoi aspettarti che il giorno dopo quella persona sia nella lista dei tuoi migliori amici. È una logica abbastanza semplice.

Sempre su Snapchat, puoi sapere “quanto siete migliori amici”, controllando gli emoji che appaiono accanto al nome di quel contatto, quando premi il pulsante Invia a. Se trovi:

  • Un cuore giallo, significa che siete migliori amici da poco;
  • Un cuore rosso, significa che siete migliori amici da almeno due settimane;
  • Due cuori rosa, significa che siete migliori amici da almeno due mesi.