Come collegare il Samsung Galaxy Tab alla TV

Possiedi un Samsung Galaxy Tab e ultimamente ti è balenato il pensiero di collegarlo alla tv, in modo da vedere tutti i video e le foto su uno schermo di più generose dimensioni. Ottima idea, tra l’altro questa opportunità è resa possibile in due modi, a tua scelta:

  • Tramite collegamento via cavo;
  • Tramite wireless, quindi senza fili.

I metodi sono entrambi validi, per cui sta a te la scelta se preferisci un collegamento via cavo, oppure preferisci uno senza fili che possano darti fastidio.

Collegamento via cavo

Tutto quello che ti serve per collegare il tuo Samsung Galaxy Tab al tuo televisore è un adattatore HDTV Samsung. Devi inserire questo adattatore sul tuo cellulare (nella porta dove di solito inserisci il caricabatterie). Questo adattatore deve inoltre essere collegato alala corrente, tramite cavo HDMI, da acquistare separatamente.

Un’alternativa, sempre per il collegamento via fili, è comprare un cavo MHL, devi inserirlo nel Galaxy Tab e nella porta HDMI della tv. Anche questo va collegato alla corrente.

Collegamento wi-fi

Per collegare il tuo Samsung Galaxy Tab al televisore via wireless, quindi senza fili, tutto quello che ti serve è un dispositivo Chromecast, ossia una piccola chiavetta che devi collegare all’uscita HDMI della tv. Il costo di Chromecast si aggira tra i 30 ai 70 euro e puoi comprarlo direttamente sullo store Google. Quelli più costosi permettono di visualizzare i contenuti in Full HD o addirittura in Ultra HD.

Una volta inserito il Chromecast nella porta HDMI della tv, devi collegarlo al wifi (del tuo pc per esempio). Fatto! A questo punto devi attivare il wifi sul tuo televisore, se non è già attivo.

Per trasferire i contenuti dal tuo Galaxy Tab allo schermo della tua tv tramite Chromecast, fai così:

  1. Vai su Impostazioni;
  2. Quindi su Display e poi su Trasmetti Schermo.