ADSL come fare per averla

Non hai ancora un alinea internet e vorresti attivarla? Il paese in cui abiti, fino a poco tempo fa non era raggiunto dalla linea ADSL, ma ora ci sono delle compagnie che la offrono? Allora è arrivato anche per te il momento di attivare un’offerta ADSL, che ti permetta di navigare su internet da casa.

Avere un’ADSL è semplicissimo: ci sono varie compagnie telefoniche che propongono determinati pacchetti. Attivando una di queste offerte, ti viene consegnato anche un modem, ossia un apparecchio che dovrai collegare alla corrente elettrica e al tuo computer, per permetterti la navigazione.

ADSL

Ma tu non devi preoccuparti di nulla: al momento dell’attivazione della tua offerta ADSL infatti, puoi chiedere che venga un tecnico a casa tua per fare l’installazione di tutto. Ti attiverà internet e ti mostrerà come navigare. Vedrai che sarà molto più semplice di quanto pensi.

Anzi, ti dico che la cosa più complicata, forse, è quella di scegliere l’offerta adatta a te! Sì, perchè ci sono tante compagnie e ognuna di loro ha tantissime offerte, che si adattano a ogni esigenze. Riassumendole, puoi trovare pacchetti che propongono:

  • Solo ADSL;
  • Solo telefonate;
  • ADSL + telefono.

Avere ADSL e telefono è molto interessante, soprattutto ora che molte compagnie offrono le chiamate sia verso i fissi che verso i cellulari. Ma attenzione: alcune offerte prevedono lo scatto alla risposta, altre invece sono completamente gratuite, comprese nel canone mensile e quindi senza scatto alla risposta.

Le offerte solo ADSL invece, sono le più economiche, perchè appunto non prevedono un pacchetto di telefonate, ma solo la navigazione internet. Quindi, puoi attivarle anche senza linea telefonica.

Un modem ADSL è molto semplice da usare: devi collegarlo alla presa di corrente e al tuo pc. Ma comunque ti spiegherà tutto il tecnico che verrà a casa tua a fare l’installazione. I tempi di attivazione sono abbastanza brevi: dal momento in cui firmi il contratto, di solito passano al massimo 10 giorni fino all’arrivo del tecnico.