Come attivare le opzioni sviluppatore su Android

Android è un sistema operativo open source, ossia “aperto”, ciò significa che puoi personalizzarlo a tuo piacimento e installare anche applicazioni di terze parti, ossia non ufficialmente disponibili sul Play Store. Tutto nasce da alcune funzione che sono nascoste ai classici utilizzatori, ma che chiunque può sbloccare, con pochi e semplicissimi passaggi e quindi aprirsi a un mondo completamente nuovo.

In questa guida ti spiego come attivare le opzioni sviluppatore su Android e a cosa serve farlo, i benefici e i vantaggi a cui hai accesso. Ti consigliamo di attivare le opzioni sviluppatore solo se hai una certa manualità informatica, perché comunque andrai a modificare il sistema di default e occorre una certa abilità per non fare pasticci sul tuo smartphone.

Prima di tutto effettua il backup del tuo device. Per evitare il malaugurato caso di perdere i dati se qualcosa dovesse andare storto. Poi procedi così:

  1. Vai in Impostazioni (icona dell’ingranaggio).
  2. Scorri la pagina in basso e fai tap su Info sul dispositivo.
  3. Fai tap 7 volte su ‘Versione build’ fino a quando compare la scritta “Adesso sei a X passi da essere uno sviluppatore!’
  4. Continua a premere su Versione build fino a quando appare la scritta Adesso sei uno sviluppatore!
  5. Adesso torna indietro alle Impostazioni, sopra la scritta Info sul dispositivo, troverai Opzioni sviluppatore, a dimostrazione che ora hai accesso a queste opzioni!
  6. Vai quindi su Opzioni sviluppatore e metti o togli la spunta su USB Debugging a seconda che tu voglia attivare o disattivare il debug.

Ogni volta quindi, per attivare/disattivare le Opzioni Sviluppatore, ai su Impostazioni > Opzioni Sviluppatore e quindi sposta su ON o OFF la levetta in alto.

Cos’è il debus USB e a cosa serve

L’opzione di Debug USB è un termine che sta a indicare una modalità che ti consente di lavorare in maniera profonda sul tuo device, in pratica ti permette di scaricare determinate applicazioni che non potresti scaricare altrimenti. Ti permette inoltre di rootare il telefono, quindi di personalizzarlo in base alle tue esigenze.

A cosa serve attivare le opzioni sviluppatore

Grazie alle opzioni di sviluppatore puoi:

  • Attivare il debug USB; quini installare sul tuo device Android delle applicazioni di terze parti;
  • Selezionare la configurazione USB, per gestire il cellulare in maniera avanzata collegandolo al pc;
  • Visualizzare i servizi in esecuzione, per agire sui processi che eventualmente stanno mandando in sovraccarico il sistema;
  • Limitare i processi in background, per fissare appunto un limite sui processi in esecuzione per ottenere effetti positivi su blocchi e lentezza del sistema.
  • Altre funzioni di potenziamento e ottimizzazione del tuo device Android.