Microfono Blue&me non funziona, come risolvere

Oggi hai provato a usare il Blu&Me, hai collegato il tuo smartphone tramite bluetooth, il cellulare si è connesso tranquillamente e non ci sono stati problemi a riconoscere la rubrica. Tutto sembra funzionare perfettamente: i comandi al volante, lo schermo. C’è solo una cosa che non funziona più.

Nel momento in cui ricevi una telefonata, tu senti perfettamente il tuo interlocutore, ma costui non sente te. Quindi, sembra che il microfono non funzioni più. Ecco allora come risolvere il problema, facendo alcune prove e, eventualmente, cambiando il pezzo rotto.

Comandi

Innanzitutto, per verificare che si tratti realmente di un problema al microfono, fai una prova: controlla se il sistema recepisce i tuoi comandi vocali. Se non li recepisce, allora è molto probabile che il problema sia davvero al microfono.

Prova con un altro telefono

Prova a sincronizzare al Blu&Me un altro telefono: se il problema persiste, allora non è nel tuo cellulare. Se invece con il nuovo device il microfono funziona tranquillamente, allora sicuramente è il tuo telefono che ha qualche problema.

Aggiorna il Blu&Me

Un’altra cosa da fare è questa: verifica che il tuo Blu&Me sia aggiornato alla sua ultima versione. Quindi vai sul sito ufficiale e verifica la presenza o meno di aggiornamenti.

Stacca e riattacca la batteria

Staccando e riattaccando la batteria del Blu&Me si fa un reset, quindi potresti risolvere il problema con questa semplice operazione!

Sfila la plafoniera

Un altro problema semplicissimo, potrebbe essere che, banalmente, il microfono si è staccato dalla plafoniera: prova a sfilarla e verifica se è staccato. Il microfono ha un connettore nero.

Sostituzione

Se il problema persiste, allora devi recarti in officina. Qui faranno i dovuti controlli e sostituiranno il microfono.

Di solito ci vuole pochissimo tempo: in dieci minuti il tuo microfono è già sostituito con uno nuovo e quindi funzionante! Se però non hanno il microfono in magazzino, potrebbero volerci alcuni giorni di attesa.

Sostituzione fai da te

Alcuni esperti sono in grado di cambiare da sé il microfono, con la modica spesa di 2,5 euro. Ecco la procedura:

  1. Si compra una capsula microfonica potenziata e un saldatore a punta fine (da massimo 25 watt, non di più!);
  2. A questo punto si dissalda e risalda il microfono con stagno e saldatore e il gioco è fatto.

Attenzione: Ti sconsigliamo vivamente il fai da te se non hai una certa manualità ed esperienza.