App per sapere se un numero è occupato senza chiamare

Vorresti sapere se una persona ha il telefono libero oppure se è impegnato in una conversazione, ma non osi telefonare. La cosa più sicura da fare sarebbe quella di telefonare, ma non ti va che il tuo numero appaia sul suo telefono e quindi sappia che lo stai “controllando”. Anche chiamare con l’anonimo non ti convince più di tanto, perché potrebbe sospettare che sei tu.

Il metodo ideale sarebbe utilizzare un’app per sapere se un numero è occupato senza chiamare. Esiste? Certo che sì. Oggi ti spiego come capire se un cellulare è acceso tramite:

  • Truecaller, un’applicazione disponibile per Android e iOS;
  • Spoofbox, un servizio online che puoi usare da pc o da cellulare.

Truecaller

Truecaller nasce in realtà con un altro scopo, quello di identificare la persona/azienda che ti sta chiamando. In pratica, quando ricevi una telefonata e non hai quel numero in rubrica, Truecaller ti dice chi è (se è un call center, un’azienda, una persona…) andando a cercare quel contatto nel suo grande database.

Nel tempo l’app ha aggiunto quest’altra funzionalità: controlla il calendario di quel contatto per capire se è impegnato o meno e controlla anche che quel contatto non sia impegnato in altre telefonate. Tu non devi chiamare quella persona né farle alcuno squillo: ci penserà a tutto l’app. Se quella persona è libera, accanto al nome utente ci sarà l’icona Libero. Se è occupato ci sarà l’icona Occupato.

Il servizio è gratuito.

Chiaramente Truecaller funziona solo se sia tu che quel contatto avete Truecaller.

Capire se è accesso

Per capire se un cellulare è acceso, senza doverlo chiamare, puoi usare il Phone checker di Spoofbox, usarlo è semplicissimo, collegati alla pagina e inserisci il numero che vuoi controllare nell’apposito spazio di verifica telefono, spunta “Non sono un robot” e quindi clicca su Verifica:

Saprai subito se quel numero è occupato oppure no. Il servizio è sicuro, perché controlla il telefono di quella persona inviandogli una vera e propria chiamata (ovviamente non a tuo nome e numero, ma con uno fasullo creato ad hoc).

La nota negativa di questo servizio è che, al contrario di Truecaller, è a pagamento. Per effettuare il controllo infatti devi avere 2 crediti, che puoi acquistare direttamente online. Non ci sono abbonamenti: puoi comprare i crediti necessari di volta in volta.