Profilo Instagram hackerato cosa fare

Oggi hai scoperto che qualcuno sta pubblicando delle sconcezze sul tuo profilo Instagram. Mi dispiace, purtroppo sei stato vittima di un attacco hacker: qualcuno è riuscito ad accedere al tuo account, se n’è impossessato e ora sta facendo quello che gli pare e piace e i tuoi contatti non ti riconoscono più: stai pubblicando cose mai scritte prima. Urge soluzione.

In questa guida ti spiego come recuperare un account Instagram hackerato, cosa fare ed anche come capire che è stato hackerato. Sì perché molte volte è del tutto palese, quando l’hacker inizia a pubblicare cose di cui tu non ne sai neanche l’esistenza, altre volte agisce “in silenzio”, ti vorrebbe solo spiare, entrare nel tuo account senza che tu neanche te ne accorga, Ma in realtà non è così. Ma andiamo con ordine: iniziamo a vedere cosa fare in caso di account hackerato.

Come recuperare

Prima di tutto cambia la password tramite questo link Instagram oppure clicca su quest’altro per chiedere un’email per la generazione di una nuova password. Modificare la password è il primo passo da compiere. Chi ha hackerato il tuo profilo infatti, è perchè ha avuto accesso alla tua password, altrimenti non sarebbe potuto entrare. Scegli una password composta da almeno 8 cifre, composta sia da numeri che da lettere che da caratteri speciali. Purtroppo quando le password sono molto semplici sono più esposte ad attacchi.

Attiva l’autenticazione a due fattori. Di solito, quando accedi ad Instagram, ti basta inserire il tuo username e la tua password. per rendere ancora più sicuro il tuo account, Instagram ha inserito la possibilità di una doppia autenticazione: tramite username e password come fai sempre, e poi tramite un codice PIN che ti viene inviato sul tuo cellulare ogni volta che provi a loggarti da un dispositivi diverso dal solito. I PIN quindi non ti viene inviato sempre, ma solo se accedi al tuo profilo da un cellulare, un tablet o un pc diverso.

Come capirlo

È sicuramente una protezione in più molto valida e sopratutto poco invasiva, visto che non devi inserire il PIN ogni volta, ma solo in quello specifico caso. Se quindi qualche hacker tenta di entrare nella tua pagina perchè è riuscito a scoprire la tua password, rimane con un palmo di naso: al tuo telefono sarà inviato un SMS che lui non potrà leggere. Inoltre, ricevendo il messaggio sms che ti informa che qualcuno ha tentato di accedere al tuo account instagram, che c’è stato un “tentativo sospetto di accesso” tu sarai avvisato che qualcuno ha tentato di entrare nel tuo account, e in questo caso la cosa migliore da fare è modificare la password, come ti ho spiegato all’inizio della guida.