Come aumentare il segnale 4G in casa

La rete del tuo cellulare va e viene? Ormai non riesci più a collegarti a internet in maniera decente, perchè la rete se ne va quando lo ritiene opportuno? Questa storia inizia a stancarti non poco: avere una connessione internet rispondente e senza interruzioni è il sogno di ogni internauta. E se il 4G fatica ad andare avanti, allora bisogna porre dei rimedi.

Ecco come aumentare il segnale 4G in casa, tramite essenzialmente tre metodi:

  1. Aprendo la finestra, metodo banale ma che funziona ancora oggi;
  2. Comprando un ripetitore di segnale;
  3. Scaricando apposite app che aumentano il segnale.

Potenziare la rete

Ecco alcuni metodi che ti permettono di aumentare il segnale 4G in casa:

  1. Apri la finestra. Poni il cellulare vicino a quella finestra. Pare infatti che questo spiraglio permetta alle onde di entrare meglio in casa e, magicamente, il cellulare prende meglio. Fai la prova, è probabile che tu risolva già così.
  2. Acquista un ripetitore di segnale. Se aprire la finestra non basta, allora puoi comprare un ripetitore di segnale, un piccolo device da posizionare in casa e che ti permette di amplificare la rete. Puoi comprarli nei vari negozi di elettronica, ma anche online, a un costo che va dai 30 euro in su.
  3. Scarica Wifi Signali Optimizer se possiedi un device Android oppure AR Signal Master se possiedi un IPhone o un iPad. Si tratta di applicazioni che riescono a catturare il segnale e quindi tentano di potenziarlo sul tuo smartphone/tablet. Sono gratis da scaricare e installarle è semplicissimo.