Come cambiare nome a un contatto Whatsapp

Whatsapp è ormai un must e sono sempre di più le persone che si lasciano contagiare da quest’applicazione di messaggistica istantanea. Che tra l’altro si può personalizzare in ogni modo: puoi aggiungere emoticon, foto, inserire una frase in cui ti riconosci particolarmente, una frase che è il tuo motto di vita. E anche il nome.

Così come tu hai un nome su Whatsapp, anche i tuoi amici lo hanno e tu visualizzi il loro nome. Se ti stai chiedendo come cambiare nome a un contatto Whatsapp sei nel posto giusto. C’è un semplice modo per farlo, inoltre ti spiego cosa fare se, nonostante la tua modifica, il nome non cambia.

Whatsapp

Modifica

Cambiare nome a un contatto Whatsapp non è per nulla difficile. Anzi, forse ti meraviglierai nel sapere quanto è facile.

Tutto parte da un semplice presupposto: Whatsapp è collegato alla rubrica del tuo telefono: il nome che tu attribuisci a un numero, è lo stesso che compare sul tuo Whatsapp. Se quindi un contatto lo registri nella tua rubrica come “Amore mio”, allora anche su Whatsapp apparirà come “Amore mio”.

Quindi, tutto quello che devi fare per cambiare un nome Whatsapp è farlo innanzitutto nella rubrica del tuo telefono. Dopodichè torna su Whatsapp e vedrai che il nome è automaticamente modificato anche lì.

Whatsapp

Problemi

Ci sono dei problemi? Hai registrato un nome in rubrica, ma su Whatsapp ne appare un altro? Per esempio, hai memorizzato una persona come Pinco Pallino, ma su Whatsapp appare solo come Pinc Pall? Allora è probabile che ci sia un malfunzionamento sulla rubrica. Prova a cancellare il nome del contatto dalla rubrica e poi reinseriscilo.

Attenzione: su iPhone e iPad ti compare non il nome che tu hai dato in rubrica, ma quello che il contatto stesso ha scelto come nickname (eh sì, esiste questa possibilità). In Android invece compare quello che hai salvato tu sulla rubrica telefonica.