Cosa succede se blocco una persona su Telegram

Nell’era dei social network e delle applicazioni mobile per essere connessi sempre e ovunque, per fortuna è stato inventato il tasto “blocca”. Sì, perché è bello poter aggiungere le persone ai tuoi contatti, ma quando una di queste diventa “fastidiosa” o antipatica, hai anche un modo per liberartene con un semplice click: bloccandola. Per la serie “è semplice aggiungere persone, ma è ancora più semplice bloccarle”.

Hai quindi deciso che bloccherai uno dei tuoi contatti. Prima di bloccarlo però, vuoi sapere cosa succede con questo blocco. Per esempio: quel contatto se ne accorge che l’hai bloccato? Cosa vede, ti vede online, può inviarti messaggi? Ecco allora una guida completa dove puoi scoprire cosa succede se blocchi una persona su Telegram.

Telegram

Utente bloccato: cosa vede

Ti dico subito che, quando blocchi un utente, egli continua a vedere:

  1. Il tuo stato. Quindi vede il tuo stato, se sei online o se sei offline;
  2. Se provi a scrivergli un messaggio, vede la scritta “Sta scrivendo”;
  3. Vede la tua foto.

Insomma, quel contatto non può capire che lo hai bloccato, visto che ti vede online.

C’è un però, Se quel contatto prova a inviarti un messaggio, allora quasi sicuramente si accorge che l’hai bloccato. Ecco perchè: quando una persona ti invia un messaggio, esce il primo check, che significa che il messaggio è stato inviato:

1

Dopodichè, quando quella persone riceve e legge il messaggio, escono due spunte.

Ecco: se tu blocchi una persona, lei può inviarti messaggi, ma questi non ti saranno mai recapitati. Quindi praticamente rimarrà sempre e solo la prima spunta. A quel punto quella persona capirà che l’hai bloccata perchè: ti vede online, ma nota che i messaggi non ti vengono consegnati. E la cosa è molto strana: perchè è vero che una persona è online e comunque può non leggere un messaggio, ma dopo qualche ora o dopo un giorno, è quasi impossibile non leggere un messaggio ricevuto.