Numero inesistente ma esiste, ecco cosa fare

Oggi hai provato a chiamare un numero di telefono e… sorpresa delle sorprese, quel numero risultava inesistente! In realtà quel numero esiste. Ne sei assolutamente certo, perchè hai provato a chiamarlo con un altro telefono e squilla normalmente. Invece con il tuo cellulare non riesci a telefonarlo.

La solita voce guida ti dice: “Attenzione, il numero di telefono selezionato potrebbe essere inesistente o momentaneamente non disponibile”. Siccome sei sicuro che non lo sia, allora il problema è senza dubbio un altro. Ecco cosa puoi fare per risolverlo: spesso si tratta di piccole cose che interferiscono con il sistema.

Cellulare

Soluzioni

  1. Chiama il servizio clienti del tuo gestore (Tim, Vodafone, Wind, Tre…) e spiega la situazione. Potrebbero esserci problemi sulla tua sim e un operatore ti aiuterà a risolverli. Potrebbe anche proporti un reset del tua scheda sim. Oppure potrebbe consigliare di farlo fare al proprietario della sim che non riesci a chiamare.
  2. Se con il call center non risolvi nulla,  dal telefono che non riesci a chiamare (quindi quello della persona che telefoni, non il tuo) scrivi questo codice ##002# INVIO e, così si dovrebbero eliminare tutti gli eventuali trasferimenti di chiamata che ti impediscono di entrare in contatto con quel numero.
  3. Altra possibilità. Se la sim della persona che stai chiamando è un po’ vecchiotta, allora assicurati di aver registrato quel numero sulla tua rubrica, anteponendo il codice +39. Quindi, se per esempio il numero di quella persona è 308-12345678, allora sulla tua rubrica memorizzarlo così +3930812345678. Spesso il problema dipende proprio da questo: le sim vecchie, per alcuni telefoni, devono essere telefonate anteponendo il codice di riconoscimento internazionale.