Come capire se ti hanno bloccato su Telegram

Come capire se ti hanno bloccato su Telegram? Stiamo parlando della celebre applicazione di messaggistica istantanea che molti hanno iniziato ad usare, ma che ancora cela alcuni… segreti! Per esempio, sospetti che una persona ti abbia bloccato su Telegram ma… come esserne sicuro?

Telegram, così come Whatsapp, ci tiene molto alla privacy delle persone che la utilizzano. Quindi, se qualcuno ti blocca, tu non riceverai nessun messaggio di notifica. Nessuno ti avviserà che sei stato bloccato. Però c’è un modo per capire se qualcuno che ti ha inserito nella black list, ecco quale!

Telegram

Partiamo da un presupposto. Come sai, Telegram funziona un po’ come Whatsapp: in pratica quando mandi un messaggio a qualcuno, noti:

  • Una sola spunta V, significa che il messaggio è stato spedito;
  • Due spunte VV, significa che il messaggio è stato ricevuto.
  • Due spunte VV verdi, significa che il messaggio è stato letto.

1

Se qualcuno ti ha bloccato, tu potrai vederlo online e potrai vederlo anche, eventualmente, se “sta scrivendo…”. Però se tu provi a inviargli un messaggio, vedrai solo la prima spunta, ossia quella che sta ad indicare che il tuo messaggio è stato spedito. Non vedrai mai la doppia spunta di VV di “messaggio ricevuto” nè tantomeno la doppia spunta verde di “messaggio letto”. Chi ti ha bloccato infatti, non riceverà mai i tuoi messaggi, almeno fino a quando ti tiene in black list.

2

Se quindi vedi qualcuno online, gli invii un messaggio ma rimane sempre una sola spunta, anche dopo giorni e giorni che lo vedi online, allora significa che ti ha bloccato.