Come vedere quanti dispositivi sono collegati al wifi

Possiedi un modem wifi Fastweb, Tim, Vodafone, Tiscali, Infostrada? Qualunque sia il tuo modem, sappi che purtroppo nessuno è completamente esente da attacchi e intrusioni informatiche. Certo, collegarsi alla rete di qualcun altro non è più facile come tanto tempo fa, ma neanche impossibile.

Se quindi hai notato che la tua rete internet è diventata piuttosto lenta, hai provato a fare la scansione del pc e la situazione non è cambiata, allora è probabile che qualcuno si sia collegato. Come vedere quanti dispositivi sono collegati al wifi? Te lo spiego subito.

internet

La prima cosa che ti consiglio di fare, prima di capire se qualcuno si collega alla tua rete, è quella di controllare se il tuo pc ha qualche virus che rallenta il sistema. Fai quindi una scansione. Se il problema non si risolve, allora puoi iniziare con il controllo per capire se qualcuno si collega senza permesso.

Capire se qualcuno si collega alla mia rete

Quello che devi fare, é controllare il pannello di configurazione del router, da lì è possibile vedere i dispositivi collegati. Ecco come si fa.

  1. Apri il tuo browser e nella sezione delle URL digita questo indirizzo web 192.168.1.1 oppure 192.168.0.1, in modo da accedere al pannello di configurazione del tuo router. Se nessuno dei due indirizzi ti fa accedere, vai in basso e leggi prima come trovare l’indirizzo IP del router.
  2. Inserisci nome utente e password. Di solito è una di queste due accoppiate: admin/admin oppure admin/password.
  3. Ora che ti sei loggato, devi individuare la sezione della pagina dove sono elencati tutti i device collegati alla tua rete. Solitamente questa sezione si trova sotto la scritta Dispositivi o Rete locale/DHCP, ma potrebbe anche chiamarsi diversamente visto che ogni router è diverso dall’altro.
  4. Trovato l’elenco, dovresti vedere collegato solo il tuo pc oppure gli altri tuoi dispositivi. Se ce ne sono altri che non conosci, significa che sono intrusi connessi!
  5. Se hai trovato intrusi connessi, tutto quello che devi fare è cambiare la password della tua rete wifi.

Come trovare l’indirizzo IP del router

Se al passo 1 di questa guida, hai provato a inserire nella URL l’inRouterdirizzo 192.168.1.1 oppure 192.168.0.1, ma la pagina ti dava errore, allora devi trovare l’indirizzo IP del tuo router e inserire quello nello spazio URL. Ecco come si fa, su Windows e su Mac.

Windows

  1. Sulla tastiera del pc, premi la combinazione di tasti Win+R, entrerai nel pannello Esegui…, scrivi il comando cmd e fai Invio.
  2. Ora scrivi il comando ipconfig e dai Invio, Appariranno subito i dettagli della tua rete internet, tra cui la dicitura Gateway predefinito. Vicino a questa scritta c’è l’indirizzo IP del tuo router.

Mac

Se hai un Mac, trovare l’IP del router è ancora più semplice:

  1. Clicca sull’iconcina della connessione (praticamente le tacchette del wifi) in alto a destra. Scegli la voce Apri preferenze Network dal menu che appare.
  2. Si aprirà una nuova schermata, seleziona la connessione internet utilizzata (ad esempio wifi) e clicca su Avanzate che trovi in basso a destra.
  3. A questo punto seleziona la scheda TCP/IP e, a fianco alla scritta Router, trovi l’indirizzo IP che stai cercando.