Numero per dettatura telegrammi Poste Italiane

Telegramma di condoglianze, per auguri di matrimonio, per una nascita: tanti sono i motivi per cui una persona può decidere di inviare un telegramma. Lo sapevi che é possibile inviarlo anche da casa, senza necessariamente recarsi presso un ufficio Postale? Proprio così e il servizio é disponibile con qualsiasi operatore tu abbia il telefono fisso (Vodafone, Tim, Wind Infostrada…), ma anche mobile poiché il servizio é attivo anche da cellulare.

Vediamo di seguito qual é il numero per la dettatura dei telegrammi con Poste italiane, il costo del servizio e tutti i dettagli previsti dall’offerta.

Telegram Messenger

Il numero da chiamare (da rete fissa o da cellulare) per spedire un telegramma con Poste Italiane é il 186, disponibile 7 giorni su 7, dalle ore 7 fino alle 23. Appena chiamerai, una voce automatica ti darà tutte l indicazioni per registrare il messaggio a voce e inviarlo. Il costo del telegramma (addebitato in bolletta oppure sul credito residuo della sim) dipende dal numero di parole utilizzate, secondo le seguenti tariffe:

  • Fino a 20 parole: 5,20 euro;
  • Fino a 50 parole: 8 euro;
  • Fino a 100 parole: 12 euro;
  • Fino a 200 parole: 23 euro;
  • Fino a 500 parole: 46,49 euro;
  • Oltre 501 parole: 46,49 euro + ulteriore costo secondo lo scaglione di cui sopra. Se quindi per esempio invii un telegramma di 510 parole, pagherai 46,49 + 5,20 euro. Se invii un telegramma di 600 parole pagherai 46,49 euro + 12 euro.

In più, oltre al costo di cui sopra, é previsto un ulteriore costo fisso pari a 63 centesimi se chiami al 186 da telefono fisso, 84 centesimi se chiami da cellulare.

Tempi di consegna: se invii il telegramma entro le 7 di mattina, il destinatario lo riceve in giornata, altrimenti lo riceve entro il giorno successivo da quello di invio.

Infine, sempre tramite il 186, puoi chiedere i seguenti servizi aggiuntivi:

  • Avviso di ricevimento del telegramma;
  • Annullamento del telegramma prima della spedizione e dopo la spedizione (se i telegramma non é ancora giunto al destinatario),
  • Copia del telegramma.

Attenzione: tramite il sito di Poste Italiane é possibile anche mandare il telegramma online, senza dover effettuare neanche la chiamata al 186. Con l’invio online, il costo del servizio viene pagato tramite carta (anche Postepay).