Come cancellare la cronologia di Siri

In tanti forse non lo sanno, ma ogni volta che si effettua una ricerca con Siri, la nota assistente vocale di Apple memorizza tutte le le ricerche, insieme alle risposte. Siri diventa così un immagazzinatore di informazioni, anche personalissime. Allora, come fare a cancellare questa cronologia di ricerca?

E’ possibile accendere a tutta la storia di Siri, ossia alla cronologia delle ricerche (che si tratti di ricerche sul telefono oppure di ricerche su internet) ed eliminarle? E dove vanno a finire tutte queste informazioni? In questa guida, vediamo di fare chiarezza sulla questione.

Siri

Innanzitutto prova a disabilitare Siri e poi riabilitarla. Per disabilitarla fai così:

1. Vai in Generale.
2. SIRI > Disabilita Siri.

A questo punto, riattivandola, la cronologia dovrebbe sparire.

Se non sparisce, allora ti consiglio di usare SiriClear, si tratta di un piccolo tweak che praticamente aggiunge un pulsante nell’interfaccia di Siri e, se tappato, cancella la cronologia di conversazione con l’assistente vocale. Siriclear è gratis e può essere scaricato dalla repository di BigBoss in Cydia. E’ compatibile con iPhone e iPad jailbroken dalla versione iOS 5 e successive. Il tweak non ha bisogno di impostazioni da gestire o regolare.

Tuttavia, anche se cancelli la cronologia di Siri, Apple nell’informativa sulla privacy di Apple sottolinea che le informazioni vengono comunque conservate, probabilmente nei server della stessa Apple, in forma anonima, affinchè i programmatori possano studiarle e migliorare il sistema. Tuttavia, non sono note le modalità di utilizzo e neanche per quanto tempo sono conservate.