Cosa fare se Windows non riconosce la penna USB

Cosa fare se Windows non riconosce la penna USB? Le chiavette internet ci hanno permesso di (quasi) abbandonare i vari dischetti e CD-Rom: contengono una importante mole di dati e sono molto semplici da usare. Purtroppo però, anche loro qualche volta fanno cilecca. Cosa fare se Windows non riconosce la penna USB?

Hai inserito la chiavetta nella porta USB, ma il sistema non vuole aprirla: sembra che ci sia proprio un problema nella gestione o nel riconoscimento di questa periferica. Vediamo allora le possibili soluzioni: potrebbe trattarsi di un semplice problema momentaneo o di qualcosa di più grave.

chiavetta Vodafone

Pc non legge la chiavetta

Esegui le seguenti prove:

  1. Scollega la chiavetta dal pc. Spegni il computer e, dopo qualche minuto, riaccendilo. A volte il problema è solo momentaneo e basta spegnere il computer per sbloccarlo.
  2. Prova altre porte USB. Potrebbe essere quella porta specifica ad avere problemi. Prova a inserire la chiavetta in un’altra porta e vedi se funziona.
  3. Provala su altri pc. Se hai la possibilità, inserisci la chiavetta in un altro computer. Se su un pc diverso funziona, allora il problema potrebbe risiedere nelle porte USB del tuo computer.

Gestione disco

Se nessuna delle precedenti prove è andata a buon fine, allora vai nella Gestione Disco del tuo pc per capire qual è il problema e se Windows riesce o non riesce neanche a rilevare la chiavetta. Devi fare così:

  1. Vai su Start (tasto in basso a destra della tua tastiera oppure premi i tasti Windows+R), nella barra di ricerca che compare scrivi devmgmt.msc e premi il tasto Invio.
  2. Dovrebbe apparire un elenco con i dispositivi connessi al pc e riconosciuti. Vai sulla chiavetta USB e clicca con il tasto destro del mouse.
  3. Scegli quindi l’opzione intitolata “Cambia lettera e percorso di unità“;
  4. Scollega la chiavetta;
  5. Spegni e riavvia il pc.
  6. Prova di nuovo la chiavetta per vedere se ora funziona.