Adobe Photoshop per iPad: disponibile Eazel, Nav e Color Lava

Adobe Photoshop continua ad espandersi sull’iPad: dopo il rilascio circa due mesi fa del Photoshop Touch SDK, adesso è il turno delle applicazioni Eazel, Nav, Color Lava. Tutte e tre sono compatibili esclusivamente con l’iPad o l’iPad 2, e permettono di controllare in remoto tramite il tablet firmato Cupertino il programma di fotoritocco Adobe Photoshop installato nel proprio PC Windows o MAC. Le applicazioni Eazel, Nav, Color Lava sono a pagamento e sono già disponibili nell’App Store, anche se per il momento manca la localizzazione in italiano.

Tutte e tre le applicazioni Eazel, Nav e Color Lava sono disponibili nell’App Store, richiedono almeno il sistema operativo iOS 4.3 per funzionare correttamente e sono localizzate in Inglese, Francese, Tedesco e Giapponese.

Adobe Eazel ha un costo di 3.99 euro e permette di utilizzare l’iPad come tavolozza e le dita come pennelli per creare dipinti o schizzi di vario genere. Alcuni strumenti integrati aiutano la realizzazione dell’artwork, il quale una volta ultimato può essere inviato al PC per essere poi visualizzato e modificato tramite il software Adobe Photoshop CS5.

Adobe Nav invece serve per personalizzare in remoto tramite iPad o iPad 2 la barra degli strumenti di Photoshop CS5. Ad un costo di 1.59 euro viene inoltre offerta la possibilità di riordinare, navigare, aprire e zoomare più di 200 documenti immagine salvati nella galleria multimediale di Photoshop CS5.

Per quanto riguarda Adobe Color Lava, l’applicazione ha un costo di 2.39 euro e permette di mischiare e creare nuove tonalità di colore direttamente con le dita sullo schermo dell’iPad. I colori inediti possono essere poi trasferiti in Adobe Photoshop CS5 su PC.