Come capire se mi spiano Whatsapp

Purtroppo Whatsapp non é un programma che eccelle per quanto riguarda la sicurezza. Si é spesso parlato di come Whatsapp non sia un luogo ultraprotetto e come sia abbastanza semplice, anche per chi non é espertissimo, spiare le chat altrui. Atto che costituisce comunque una forma di lesa privacy, con tutte le conseguenze che ne derivano.

Qualcuno infatti potrebbe spiare le tue conversazioni utilizzando Whatsapp Web, il servizio che consente di chattare direttamente dal computer: basta che entri in possesso del tuo telefono per pochi istanti per fare il collegamento al pc e leggere tutte le tue conversazioni senza il tuo consenso.

Whatsapp pc

Telefono sotto controllo

Sapere se qualcuno ti sta spiando tramite Whatsapp Web, per fortuna, é molto facile. Segui questi passi:

  1. Apri Whatsapp (che tu possieda un Android o un iOS é lo stesso) e vai su Impostazioni di WhatsApp e quindi su WhatsApp Web.
  2. In questa sezione vedrai l’elenco dei pc che sono collegati al tuo profilo Whatsapp. Se quindi ci sono dei nomi di computer significa che qualcuno ti sta spiando! Ci sono tante informazioni che potrai notare: il sistema operativo usato dal pc che ti spia, il browser e persino l’ultima volta che quel device si è connesso al tuo Whatsapp e ti ha spiato.

Ora, per sapere dove si trovi esattamente questo pc spione, facendo tap sul nome del pc apparirà la posizione esatta dell’ultimo collegamento.

Infine, per impedire a questo computer di spiarti ancora, non devi far altro che fare tap su Disconnetti. In questo modo tutti i collegamenti saranno eliminati e nessuno potrà più leggere i tuoi messaggi con questo escamotage. Chiaramente, per il futuro cerca di stare attento, non fare in modo che il tuo telefono possa andare in mano di qualcuno perchè bastano davvero pochi secondi per attivare di nuovo Whatsapp web e permette che ti spiino.