Telegramma auguri matrimonio quando inviarlo

Frasi d’auguri, simpatiche, semplici, spiritose, originali, agli sposi o ai genitori degli sposi…ognuno sceglie la frase d’auguri in base al contesto, alle persone a cui é rivolta, al grado di confidenza che si ha con loro. Ok, va bene inviare frasi che possono essere dolci, augurali ed anche un po’ beffarde, ma il telegramma auguri matrimonio quando inviarlo?

Si invia prima o dopo il matrimonio? Il telegramma é sicuramente un mezzo di comunicazione molto valido e ancora in uso, soprattutto quando si vuole esprimere con semplicità e discrezione un augurio, un sentimento, una vicinanza.

Telegramma

Regola numero 1: il telegramma deve essere rivolto a entrambi gli sposi, anche se si conosce solo uno dei due.

Regola numero 2: si può inviare se si riceve soltanto la partecipazione, ma non se si riceve anche l’invito. In questo ultimo caso infatti, gli auguri devono essere fatti almeno per telefono oppure con una lettera scritta (il telegramma sarebbe troppo striminzito).

Regola numero 3: gli auguri devono essere inviati prima del matrimonio. E’ bene che gli sposi ricevano l’auguro ancora prima di convolare a nozze, in modo che sappiano della tua vicinanza, seppur non fisica, almeno spirituale.

Regola numero 4: e il regalo, va fatto? Diremmo proprio di sì. Non é necessario fare un grande regalo costoso. Chi non partecipa alla cerimonia o comunque non partecipa al pranzo/cena id nozze può fare anche un piccolo pensierino. Se gli sposi hanno creato una lista nozze molto probabilmente ci saranno regali per tutti i gusti e tasche. Se così non fosse ci si può indirizzare verso un quadro, un semplice oggetto utile in casa, una seduta di coppia a una spa.

Come inviare il telegramma? Non occorre più andare in Posta: ormai può essere persino inviato un telegramma con il cellulare ed é possibile anche spedire un telegramma all’estero. Il costo è lo stesso di un telegramma inviato tramite Poste, ma con la comodità di non dover fare alcuna fila e inviarlo direttamente da casa propria.