Come disattivare Dillo alle stelle

Come disattivare Dillo alle stelle? Hai capito bene, si tratta di uno dei solito servizi Mobile Pay che ti vengono attivati a volte senza che tu te ne accorga perché per esempio hai cliccato su un banner pubblicitario. A volte infatti, la rete internet nasconde dei “pericoli”, ma fortunatamente é possibile rimediare.

I servizi a sovrapprezzo sono praticamente degli sms che ti informano su varie cose: per esempio in “Dillo alle stelle” si può pensare che si tratti di qualcosa legato agli oroscopi. E magari a te di oroscopo non interessa proprio nulla e comunque non pagheresti per avere un’informazione di questo tipo.

Sms anonimo

Allora procediamo alla disattivazione. Il servizio Dillo alle Stelle fa parte dell’azienda Mobile Pay, che per la disattivazione mette a disposizione un proprio servizio clienti. Ma la cosa migliore da fare é quella sicuramente di disattivare il servizio tramite il proprio gestore, così potrai anche chiedere il rimborso.

Chiama quindi il servizio clienti della tua compagnia (155 se sei Wind, 190 se sei Vodafone, 119 se sei Tim e 133 se sei H3G), parla con un operatore e chiedi di disattivare Dillo Alle Stelle. Giacchè ci sei, chiedi di controllare se ci sono attivi altri servizi a sovrapprezzo di questo genere (non si sa mai) e quindi farli disattivare tutti.

Dopodichè chiedi l’attivazione del barring sms, ossia il blocco totale e definitivo dei servizi a sovrapprezzo. Ciò significa che ovunque tu navigherai, non ti saranno mai più attivati, anche se clicchi su un banner specifico.

Infine, chiedi al tuo gestore il rimborso di quanto scalato. L’AGCOM ha infati chiarito la corresponsabilità dei gestori e ad essi spetta occuparsi del rimborso del credito scalato. Di solito ti rimborsano fino a un mese di abbonamenti già scalati (quindi fino ad un massimo di 20/25 euro).