Smartphone che supportano 4.5G

Arriva l’evoluzione del 4G: si chiama 4.5G e permette di navigare a una velocità fino a 800 Mbps in donwload e fino a 75 Mbps in upload. Una scheggia quindi. Già quando il telefono riesce a connettersi in 4G le prestazioni sono ottime, figuriamoci in 4.5G. Tuttavia, c’è da precisare che il 4.5G è nato dapprima nelle grandi città: da Milano a Torino a Roma, Napoli, Firenze, Bari, per poi arrivare a estendersi anche nelle piccole cittadine. C’è però un dubbio: quali sono attualmente gli smartphone che supportano il 4.5G?

Eh sì, perchè ovviamente, affinchè tu possa usufruire della massima esperienza di navigazione, hai bisogno di un telefono cellulare che sia compatibile. Ecco allora quali sono al momento i telefoni che supportano l’ultima tecnologia in materia di velocità web.

smartphone

Telefoni compatibili

Al momento, la rete 4.5G è disponibile solo con Tim e Vodafone e solo con cellulari brandizzati. Eccco i telefoni tim e Vodafone che al momento supportano il 4.5G.

Attenzione: prima di comprare lo smartphone, assicurati che sulla confezione di vendita sia presente, nella scheda tecnica, la funzione 4.5G.

Inoltre ricorda una cosa importantissima. Non basta avere il cellulare 4.5G per navigare a velocità 4.5G, ma occorre anche:

  • Una sim 4G o 4.5G;
  • L’abilitazione della sim al 4/4.5G (puoi chiederla in negozio al momento dell’acquisto oppure tramite operatore servizio clienti);
  • La copertura rete in zona. Ricorda che la velocità di traffico dipende sempre dalla copertura delle rete e dalla congestione di quel momento.

 

Tim

Al momento sono compatibili:

1. Il Samsung Galaxy S8;

2. Il Samsung Galaxy S8+;

Galaxy s8 s8+

3. Il Sony Xperia XZ Premium.

Sony Xperia XZ Premium

Vodafone

Al momento sono compatibili:

1. Il Samsung Galaxy S8;

2. Il Samsung Galaxy S8+;

3. Il Huawei P10;

4. Il Huawei P10 Plus.

P10 P10+