Cosa influenza la velocità adsl

Cosa influenza la velocità ADSL? Da cosa é determinata? Purtroppo tutti almeno una volta nella vita ci siamo imbattuti in una connessione internet lenta. Telefonate all’assistenza clienti del gestore, richieste per ripristinare il servizio a velocità più accettabili, disdetta e passaggio ad altro operatore: cosa hai fatto per avere un servizio migliore?

In realtà la velocità ADSL é influenzata da una serie di fattori, che a volte dipendono dal gestore del servizio, altre volte dipendono da altre condizioni. Ecco tutto quello che devi sapere per tenere sotto controllo, verificare e migliorare la velocità della tua linea.

ADSL

1. Computer vecchio. Se il tuo pc é ormai troppo vecchio, é normale che sia lento. Potrai avere l’ADSL migliore del mondo ma un computer obsoleto non é più in grado di reggere una tale velocità ed é lento di suo. Se non puoi ancora cambiare computer, allora é consigliabile almeno fare una formattazione, ossia una pulizia profonda del pc. Attenzione: con la formattazione vengono cancellati tutti i dati, per cui prima di procedere salva quello che ti serve su un dispositivo esterno, per esempio su una chiavetta.

2. Browser obsoleto. Tra i migliori browser, più veloci, c’è sicuramente Chrome. Se quindi ancora non ce l’hai ti consiglio di scaricarlo da qui. E’ un browser molto veloce. Ogni tanto ti sarà chiesto automaticamente di aggiornalo.

3. Distanza dalla centrale. Ogni gestore ha una sua centrale. Se sei molto vicino alla centrale, allora a parità di condizioni, la tua connettività sarà molto più veloce rispetto a una persona che abita lontana dalla centrale. Per sapere quanto disti dalla centrale ti consiglio il servizio online Ovus.

4. Attenuazione del segnale ADSL, che é direttamente proporzionale alla distanza dalla centrale. Infatti l’attenuazione misura quanto é lungo il cavo da casa tua alla centrale. Maggiore é la lunghezza, maggiore sarà la perdita di potenza della linea, perché chiaramente deve percorrere una distanza maggiore. Più bassa é l’attenuazione, migliore é la velocità. I valori dell’attenuazione sono ottimi se sono inferiori a 20/30 db, sono comunque molto buoni se inferiori a 40 db. Se sono oltre questi valori significa che sei abbastanza lontano dalla centrale.

5. Margine di rumore, che sostanzialmente misura le interferenze sulla tua linea. Al contrario dell’attenuazione, il margine di rumore deve essere più alto possibile. E’ un buon valore se maggiore di 20 db, se inferiore iniziano a esserci problemi.