Applicazione per identificare un numero privato

E’ da un po’ di tempo che ricevi chiamate anonime? C’è qualcuno che ti da fastidio chiamandoti con lo sconosciuto e vorresti bloccarlo? O ancora meglio: lo sai che esiste un modo per identificare in maniera precisa un numero privato? Proprio così: grazie a una semplice applicazione puoi scoprire il numero reale di chi ti chiama con il privato.

Ovviamente, se si tratta di telefonate continue e contengono minacce, offese o quant’altro che vada oltre il limite della sopportazione, trattasi di molestie vere e proprie, per cui la cosa migliore da fare é quella di denunciare l’accaduto alle forze dell’ordine. Se invece si tratta di “disturbi” non eccessivi” ma comunque fastidiosi che puoi tranquillamente risolvere da solo, allora segui questa guida!

Numero di telefono

Il programma che ti aiuta a scoprire gli anonimi gratis (disponibile anche sotto forma di applicazione per iPhone e Android), é Whooming. In pratica grazie a questo servizio, che usa un sistema di trasferimento delle chiamate (che ti spiegherò più avanti) é possibile identificare chi si nasconde dietro un numero anonimo.

Tutto quello che devi fare é registrarti prima di tutto al servizio tramite questo link Whooming, cliccando su “Registrati gratis”. La procedura di registrazione é la solita: devi inserire la tua email nell’apposito spazio, dopodichè riceverai una email (se non la trovi nella “Posta in arrivo” controlla nello “Spam”). Nella mail che ricevi ti viene assegnata una password con cui accedere al sito.

A questo punto quindi, accedi al sito usando la password, cliccando su “Accedi” in alto a destra. Una volta loggato al sito, ti viene chiesto di associare il numero di telefono su cui ricevi le chiamate anonime. Devi scegliere la nazione e il tuo gestore telefonico (Wind, Tim, Vodafone, Tiscali, Tre, ecc.) ed infine accettare i termini del servizio.

1

A questo punto nella pagina successiva del sito ti viene dato un codice che devi comporre sul tuo smartphone e poi premere Invio, in modo da attivare la deviazione delle chiamate. Inoltre, cosa importantissima, devi spuntare la casella “Deviazione su Occupato” o “Deviazione totale”. Nel primo caso, saranno deviate solo le telefonate ricevute che tu chiudi mentre squillano, nel secondo caso saranno deviate TUTTE le chiamate. Quindi spetta a te decidere: io ti consiglio di deviare solo quelle su Occupato, in modo da rimanere libero per tutti però, appena ricevi la chiamata anonima, chiudere la telefonata e quindi deviarla al sito. E zac! Scoprire il numero che si nasconde!

2

Dopo aver attivato il codice sul tuo telefono, torna sul pc e clicca su “Prosegui”. Adesso il sito vuole verificare che tu sia realmente in possesso del numero inserito. Potrai farlo tramite una autochiamata. In pratica devi semplicemente chiamarti, come se stessi telefonando il tuo stesso numero:

3

Fatto? Se hai configurato correttamente il servizio, ora ti permetterà di accedere alla Lista chiamate:

4
Da qui, ogni volta che accedi al sito, potrai trovare la lista di tutte le chiamate che sono state deviate al sito e quindi beccare gli anonimi! Facilissimo vero?

5

Il programma Whooming é disponibile anche sotto forma di applicazione per iPhone/iPad o Android.

Hai scoperto chi ti chiama con l’anonimo e ora vuoi cancellarti dal servizio? Loggati, vai su “Modifica Profilo” > “Elimina il tuo profilo Whooming” ed infine conferma l’eliminazione.