Come controllare dettaglio traffico sim Wind

Oggi, quasi per caso, sei andato a controllare il credito residuo della tua sim Wind. C’è qualcosa che non va: il credito avrebbe dovuto essere più alto. Come mai invece è quasi a secco? Perchè ti hanno scalato dei soldi in più rispetto a quanto hai conteggiato? In questo caso l’unico modo per chiarire ogni dubbio, è quello di chiedere il dettaglio traffico sim Wind e fare quindi un controllo approfondito.

Grazie a questo servizio, che offrono tutti i gestori e quindi anche Wind, puoi controllare tutto il denaro speso tramite:

  • Telefonate;
  • Messaggi SMS;
  • Connessione Dati;
  • Eventuali altre opzioni.

Wind

Ci sono due modi per controllare il dettaglio traffico: da sito Wind oppure dall’applicazione MyWind.

Online dal sito

Controllare il dettaglio traffico dal sito è molto semplice. Innanzitutto devi essere registrato con username e password. Se non lo sei, fallo subito: ci metti solo un paio di minuti. Inserisci i tuoi dati e poi clicca sul link che ti arriva nella mail, per confermare la registrazione. Potrebbe richiederti anche di inserire un codice che riceverai via sms sul tuo telefono. Fatto! Ora loggati al sito con username e password e segui questo percorso per controllare il dettaglio traffico:

  1. Nel menu che appare clicca su Il tuo traffico e poi su Dettaglio Traffico;
  2. Troverai subito il dettaglio di telefonate, sms, connessione internet del mese precedente fino all’ultima mezzanotte. I numeri di telefono, per motivi di privacy, hanno le ultime tre lettere oscurate.

App MyWind

Se ancora non la possiedi, puoi scaricarla subito da Play Store (se hai un device Android) oppure da iTunes se possiedi un iPhone. Dopo averla installata, devi registrarti: la procedura è semplice e guidata. Se sei già registrato al sito Wind invece, per accedere usa le stesse credenziali (username e password).

Ora clicca sull’iconcina Traffico e troverai il dettaglio di chiamate, sms e connessione dati: puoi impostare la visualizzazione del dettaglio dell’ultimo giorno, dell’ultima settimana o mese.

Migliori offerte Adsl del momento