Disattivare Mobile Pay definitivamente, ecco come

Mobile Pay attivato senza richiesta? Sulla tua scheda sim Tim Vodafone, 3 o Wind ti ritrovi con “Cilindro”, “Game Area”, “Xroom” oppure altri abbonamenti di Mobile Pay? Non sei l’unico purtroppo. Accade infatti di cliccare su qualche banner mentre si é intenti nella navigazione internet e di neanche accorgersi di aver attivato questi servizi, a dir il vero poco ortodossi per quanto concerne l’attivazione.

Cos’è? di solito questa tipologia di abbonamento prevede un costo di circa 5 euro a settimana. Se ti é stato attivato senza alcuna tua richiesta e vuoi disattivarlo definitivamente, in modo che non possa mai più attivarsi neanche per errore, allora leggi la guida di oggi. E’ molto semplice, vedrai.

Internet da cellulare

Disattivazione Selfcare

Prima di tutto provvedi a disattivare il servizio che ora é attivo sulla tua scheda, Dopo aver disattivato tutto poi, ti spiegheremo come impedire per sempre l’attivazione di questi servizi, in maniera definitiva.

Vai sul Selfcare di Mobile Pay, cliccando su Selfcare in alto a destra:

1

Ora negli appositi spazi inserisci il tuo numero di telefono, scegli il tuo operatore (Tim, 3 Vodafone, Wind, ecc.) e clicca su Invia password:

2

Ti sarà inviato un codice al tuo numero di telefono, Questo codice devi inserirlo nella pagina successiva, in modo da autenticarti, accedere alla tua pagina persona e quindi disattivare i servizi presenti cliccando su “Disattiva”. Fatto!

Rimborso

Ora devi procedere a disattivare definitivamente questi servizi, ossia a impedire di default che vengano attivati, anche se per sbaglio clicchi su un banner. Per far ciò devi contattare il servizio clienti del tuo gestore e chiedere il blocco dei servizi a sovrapprezzo. L’operazione é gratis.

Inoltre, sempre all’operatore telefonico, chiedi il rimborso del traffico che ti é stato ingiustamente scalato. gli operatori di solito sono disposti (e devono esserlo visto che loro sono partner di Mobile Pay) a rimborsare l’ultimo mese di addebiti, quindi da un minimo di 5 euro fino a un massimo di 20/25 euro.