iPhone disabilitato per milioni di minuti, ecco come sbloccarlo

5 minuti, 15 minuti, 23 milioni di minuti, 10 anni, 15 anni, 25 anni… o per sempre…per quanto tempo é stato disabilitato il tuo iPhone? Molto probabilmente hai inserito il codice sbagliato e, dopo un tot di prove il tuo iPhone é stato bloccato. Capita a tutti di avere un corto di memoria e non ricorda più PIN e codici di sblocco, non sei certo il primo nè l’ultimo.

Se però 5 o 15 minuti fanno presto a passare, lo stesso non si può dire per 23 milioni di minuti, per 10 anni, per arrivare perfino a 25 anni e anche più (anche perchè 23 milioni di minuti corrispondono a un bel po’ di decenni). Insomma, ci si ritrova con l’iPhone o l’iPad bloccato per sempre. Non demordere, puoi sbloccarlo, anche senza iTunes e senza perdere i dati.

iPhone

Per quanto tempo

Se hai provato a inserire il Pin codice di sblocco ma lo hai sbagliato, il tuo iPhone viene subito bloccato. Apple ha pensato di inserire questo blocco per tutelarti nel caso in cui il tuo iPhone venga rubato: il ladro ovviamente non conosce il tuo codice personale e lo sbaglierà. Di conseguenza il device si blocca per tot tempo. Stavolta però (e per fortuna), il device non é nelle mani di un altro, ma solamente di un utente un po’ sbadato.

Il tempo di blocco non é sempre uguale per tutti gli utenti, ma di solito si tratta di minuti interminabili, che in realtà non ti permetterebbero di usare il tuo iPhone per sempre. Come sbloccarlo?

Senza iTunes e senza perdere dati

L’unico modo per sbloccare il tuo iPhone é quello di fare un hard reset tramite recovery mode. In questo modo uil dispositivo viene riportato alle condizioni di fabbrica, come se tu l’avessi appena comprato. Dopo averlo ripristinato però, tutti i dati vengono persi (foto, video, ecc.). Ma anche qui c’è un modo per ovviare al problema.

Ti spiego in pochi passi cosa devi fare:

1. Ripristinare il tuo iPhone alle condizioni di fabbrica tramite la recovery mode.

2. Riportare sull’iPhone tutti i dati cancellati con il reset. Se hai un backup su iTunes il gioco é fatto, ma se non lo hai allora puoi usare un semplice software che, installato sul pc a cui hai collegato l’iPhone (tramite cavo USB), puoi recuperare tutti i dati e salvarli sul pc stesso oppure direttamente sull’iPhone/iPad.

Qui trovi la guida passo per passo su come sbloccare un iPhone disabilitato senza perdere i dati e senza iTunes.

Migliori offerte Adsl del momento