Come risparmiare Giga internet

I giga internet stanno diventando come lo stipendio: alla fine del mese non si arriva mai. Sono lontani i tempi in cui 1 GB bastava e avanzava: ormai la maggior parte delle persone usa internet per fare ricerche, per leggere l’e-mail, per conoscere le notizie del giorno e, ovviamente, per ascoltare la musica preferita, guardare video e film.

Ma allora, tra tutte queste attività, come risparmiare Giga internet? Segui i nostri consigli e vedrai che i Giga contenuti nella tua offerta Wind, Vodafone, Tre, Tim o di altro gestore ti basteranno per tutto il mese: non potrai più lamentarti che il tuo bundle internet sta per finire, promesso!

Internet

Sia per iPhone che per Android, i consigli sono simili.

  1. No video e no film. Un delle cose che consuma più traffico dati non è di certo Whatsapp. Quello che consuma più bundle sono i video. E non solo i video che guardi su Youtube, ma anche quelli che trovi su Facebook quando vai a dare un’occhiatina alla tua pagina. Ti consiglio quindi di limitare la visione di video dal cellulare, a meno che tu non sia connesso da wifi.
  2. Usa il wifi laddove possibile. Alcune persone quando arrivano a casa dimenticano di spegnere la rete dati cellulare. Ricorda che a casa hai la connessione web illimitata! Appena rientri quindi sconnetti il 3G del tuo telefono e connettiti alla rete ADSl di casa.
  3. Usa un browser che comprime i dati. Forse non lo sapevi ma per la navigazione internet da cellulare é meglio usare dei browser appositi che comprimono i dati e quindi ti consentono di usare meno traffico. Se possiedi iOS (quindi iPhone o iPad) ti consiglio di usare Opera Mini, mentre se possiedi un Android ti consiglio UC Browser. Grazie a questi browser navigherai anche più velocemente.
  4. Scarica un’app contatore. Per tenere sempre sotto controllo il traffico dati, scarica un contatore. Per esempio per Vodafone puoi scaricare MyVodafone, per Wind puoi scaricare MyAppWind, per TIm puoi scaricare MyTimMobile.
  5. Evita gli aggiornamenti. Non scaricare aggiornamenti mentre sei connesso con la rete dati, ma scaricali solo quando sei in wifi. Attenzione: disattiva il download automatico degli aggiornamenti per tutte le app. Se infatti il tuo cellulare è impostato per scaricare gli aggiornamenti (di Facebook, di Whatsapp, ecc.) in maniera automatica, consumerai i tuoi Giga molto più velocemente.