Come passare a Wind 1

Come passare a Wind 1 e attivare questo piano tariffario? Wind 1 prevede infatti una tariffazione al secondo: il costo delle telefonate in Italia (verso fissi e mobili) é di 23 centesimi, conteggiati al secondo. Purtroppo però questa tariffa non é senza scatto alla risposta, che infatti viene a costare 11 centesimi.

Se quindi effettuerai una chiamata, ti saranno addebitati subito 11 centesimi e, successivamente, la telefonata sarà tariffata al secondo. La videochiamata invece é senza scatto alla risposta, ma costa 50 cent al minuto verso Wind e 1 euro al minuto verso altri gestori. Il costo degli sms é invece molto vantaggioso: 7 centesimi verso tutti.

Wind

Ricapitolando, Wind 1 offre:

  • Telefonate verso tutti a 23 cent/min pagando 11 cent alla risposta, la telefonata viene tariffata per gli effettivi secondi di conversazione
  • SMS verso tutti a 7 centesimi;
  • Telefonate con video a 1 euro/min verso altre compagnie italiane e 50 cent/min verso Wind, questo caso alla risposta non si paga nessun costo;
  • Internet da smartphone/tablet a al costo di 24 cent/MB con tariffazione a Kbyte.

E’ possibile arricchire l’offerta, per esempio con un’opzione che preveda un bundle internet.

Wind 1 non prevede canoni mensili né settimanali.

Attivazione

Se possiedi già una scheda Wind, per passare a Wind 1 non devi pagare nulla: il cambio tariffario é gratis. Puoi attivare il profilo semplicemente:

  • Recandoti presso un centro autorizzato Wind;
  • Telefonando il 155 e andando nella sezione “Fai da te”;
  • Sul sito ufficiale Wind, se sei registrato (puoi anche registrarti in questo momento, perchè si tratta di una procedura semplice e veloce.

Se provieni da un altro operatore dovrai acquistare una scheda sim Wind al costo di 10 euro e chiedere espressamente l’attivazione di Wind 1. La portabilità sarà conclusa entro qualche giorno lavorativo.

Migliori offerte Adsl del momento