Come resettare Nokia Lumia 520 da spento

Il momento peggiore di un cellulare é quando si blocca oppure non si accende più. Provi e riprovi a riaccenderlo, ma il tuo telefono sembra non voler rispondere ai comandi. Ed é proprio quello che é successo al tuo smartphone: ha bisogno di un hard reset. Allora, come resettare Nokia Lumia 520 da spento?

Resettare significa formattare, ossia portare il device alle condizioni di fabbrica, come se fosse appena stato costruito: in questo modo se ci sono dei difetti software, con il ripristino verranno completamente risolti. Se invece il problema é hardware allora devi recarti in assistenza. Ma prima di fasciarsi la testa, andiamo a vedere come fare l’hard reset da spento.

Nokia Lumia 520

Procedura:

  1. Collega il tuo Nokia Lumia 520 alla caricabatteria. In questo modo scongiuri il pericolo che, a causa di una bassa carica possa spegnersi durante l’hard reset.
  2. Ora mantieni premuto il tasto VOLUME SU fino a quando il telefono si accende e rilascialo quando sullo schermo compare un punto esclamativo;
  3. Adesso premi i seguenti tasti seguendo questo ordine: VOLUME SU > VOLUME GIU’ > POWER > VOLUME GIU’. A questo punto parte il reset.

Cosa fare adesso? Nulla, devi solo aspettare che termini la formattazione. Potrebbe durare pochi minuti ma anche di più: tutto dipende dai dati che ci sono sul telefono. Se ci sono tanti dati chiaramente il processo di reset richiederà più tempo.

A proposito di dati, ricorda che l’hard reset cancella tutto, ma proprio tutto, quindi dopo la formattazione non troverai nè musica, né foto, né altro. Quindi se vuoi fare il reset senza perdere i dati ti consiglio di fare prima un backup in modo da poterli conservare e quindi ripristinare sul Nokia appena la procedura sarà conclusa.