Rete mobile Fastweb copertura e a chi si appoggia

Stai pensando di cambiare gestore telefonico e di passare a Fastweb per esempio? Fastweb é un gestore telefonico MVNO, ossia Mobile Virtual Network Operator. Ciò significa che é un operatore telefonico mobile a tutti gli effetti, ma di tipo virtuale, nello specifico non é dotato di una infrastruttura rete mobile propria e si appoggia a quella di altri operatori.

Fastweb infatti si appoggia alla rete H3G. Inoltre, quindi se sul sito della Tre in una specifica zona c’è copertura, significa che la zona é coperta anche da Fastweb (come spiegato anche sul sito ufficiale di Fastweb). Il gestore é quindi un MVNO che sfrutta le infrastrutture totali presenti sul territorio italiano di H3G.

Fastweb

Per verificare la copertura Fastweb sul territorio nazionale devi quindi andare su questo link Copertura Tre e verificare quindi se la Tre raggiunge la tua zona.

Essendo Tre un MVNO, è consigliabile fare attenzione in caso di uso internet quando sei all’estero, ma anche quando sei in Italia, poiché andare in roaming significa allacciarsi ad altri operatori laddove quello tuo (ossia quello della 3) non prende.

Le telefonate incluse nella tua offerta, sono sempre usufruibili anche quando sei in roaming, il traffico internet in roaming invece é a pagamento. Il problema quindi sorge quando sei all’estero o in Italia e vuoi collegarti a internet in una zona non raggiunta da Fastweb (Tre).

Per sapere se il cellulare si sta collegando in roaming basta guardare il display del telefono: se appare una “R” significa che è in roaming, se appare una H oppure un 3G allora sta usando la rete Fastweb (Tre). Se quindi in quella zona il collegamento é disponibile solo in roaming, allora se non vuoi spendere credito aggiuntivo é consigliabile evitare di collegarsi a internet o trovare un’alternativa wifi a cui connettersi.