Modulo disdetta adsl Tiscali business

Hai un contratto ADSL Tiscali business? Possiedi la partita IVA e hai intestato il contratto alla tua azienda, ma ora vorresti disdire? Sappi, innanzitutto, che se decidi di passare a un nuovo operatore, non dovrai inviare disdetta nè fare altro: di tutto se ne occuperà il nuovo operatore.

Se invece desidere proprio cessare la linea, allora dovrai inviare a Tiscali formale richiesta di disdetta. La richiesta va inviata per iscritto, entro 30 giorni dalla ricezione della stessa, Tiscali provvederà a disattivare il servizio. L’eventuale numero di telefono associato all’utenza verrà disabilitato. Di seguito il modulo e la procedura di disdetta da seguire.

In caso di disdetta senza passaggio ad altro operatore, si parla di cessazione, ossia della semplice disattivazione della linea, a cui consegue anche la perdita definitiva del numero.

Tiscali

1414Da questo link puoi scaricare e compilare il Form Disdetta previsto da Tiscali. Per maggiori informazioni sulla disdetta, puoi contattare il call center Tiscali al numero 130 e digitare 4 – 1 – numero della linea da disattivare+ # – 2.

La disdetta sarà portata a termine entro un mese dal ricevimento del form compilato. Ovviamente, se la tua offerta prevedeva modem in noleggio o in comodato d’uso, dovrai procedere alla restituzione (pena l’applicazione di una penale). Le spese di spedizione sono a tuo carico, il modem e/o altri eventuali apparecchi, dovranno essere inviati a

Tiscali Italia S.p.A

C/O filiale magazzino SDA-Cagliari Via Betti S.n.C
Zona Industriale CASIC Est 09030
Elmas Cagliari.

Ti consiglio inoltre di informarti sui costi di disattivazione della linea. Purtroppo infatti, sebbene il decreto Bersani sia molto chiaro e non ammette l’addebito di penali, gli operatori addebitano comunque dei costi, chiamandoli costi di disattivazione, che per Tiscali variano in base al tipo di servizio e alla tecnologia fornita.