Servizi Semplifica di Postemobile cosa sono e come attivarli

Usi spesso lo smartphone o il tablet e possiedi un conto corrente di Poste italiane oppure una carta prepagata Postepay? Grazie ai Servizi Semplifica puoi avere tutto a portata di cellulare in maniera semplice e veloce. Tutto quello che ti serve è innanzitutto una sim Postemobile.

Questa sim Postemobile viene collegata al tuo conto corrente Poste Italiane oppure alla tua carta Postepay e ti permette così di compiere varie operazioni: Vediamo nello specifico come funziona il servizio, i costi e come attivarlo.

Postemobile

Grazie ai servizi Semplifica puoi compiere direttamente dal tuo dispositivo mobile queste operazioni:

  • Ricaricare le sim;
  • Ricaricare la Postepay;
  • Verificare saldo e movimenti del tuo conto corrente o della Postepay;
  • Effettuare bonifici, giroconti e usare Moneygram per mandare denaro all’estero;
  • Pagare bollettini;
  • Acquistare biglietti per voli aerei o per il treno;
  • Acquistare biglietto del tram se nella tua città il servizio è disponibile;

Ovviamente potrai anche:

  • Controllare il credito residuo della tua scheda sim Postemobile;
  • Controllare lo stato di lettere raccomandate o assicurate spedite.

L’attivazione dei Servizi Semplifica é del tutto gratuita, non c’è alcun canone da pagare. I costi che paghi sono solo quelli relativi alle operazioni: per esempio, nel caso di una ricarica Postepay é previsto un addebito pari a a 1 euro, che viene addebitato sullo strumento associato alla scheda sim.

Per associare la propria sim al conto corrente o alla Postepay basta recarsi presso un ufficio postale e compilare gli appositi moduli insieme all’addetto allo sportello. Per la disattivazione è sempre possibile recarsi in Posta e chiedere la revoca del servizio.

Il numero centro servizi Postemobile per qualsiasi informazione é il 160.