Come catturare il primo Pokemon

Sei agli inizi con Pokemon Go? Allora innanzitutto ti consiglio di leggere questa guida Pokemon Go sui primi passi per iniziare. La prima cosa da fare, quando ci si collega a Pokemon Go, é quella di catturare il primo Pokemon, a scelta tra Charmander, Squirtle e Bulbasar.

Questi infatti sono i primi tre Pokemon che si presentano ai tuoi occhi. Tuttavia, esiste un piccolo e facilissimo trucchetto per far sì che il primo Pokemon acciuffato sia direttamente Pikachu, uno dei Pokemon più simpatici e desiderati del gioco. Pronto per cominciare?

Pokemon Go

Appena inizi il gioco, il primo Pokemon non é più in “regalo” come succedeva durante le prime ore di rilascio del gioco, ma occorre conquistarlo, ovviamente in maniera molto semplice. Dovrai acciuffarlo in un facile duello che più che altro serve a spiegarti come funziona questa prima parte del gioco. Quindi un modo davvero utile per imparare e giocare.

Per acchiappare il tuo Pokemon dovrai tirargli addosso una Pokè Ball. Il Pokemon ovviamente inizia a muoversi e quindi cerca di scansare la tua palla. Tu devi cercare di essere il più preciso possibile e centrare il Pokemon. La potenza e la direzione della Pokè Ball dipendono dal movimento che fa il tuo dito sul touchscreen. Dopo averlo finalmente acciuffato, entrerai nella home principale del game.

Non vuoi che il tuo primo Pokemon sia Charmander, Squirtle o Bulbasar, ma vorresti che fosse direttamente Pikachu? Esiste un trucchetto facilissimo: appena ti colleghi al gioco e vedi i suddetti tre Pokemon, non acchiapparli e lasciali lì tranquilli. Allontanati da loro per ben quattro volte di seguito: vai a fare delle passeggiate intorno. Quando tornerai dalla quarta passeggiata, vedrai che i tre saranno affiancati da un quarto Pokemon. E’ proprio lui: é Pikachu! A questo punto puoi acchiappare per primo lui, poi procedere a catturare anche gli altri. La tua avventura con Pokemon Go é appena iniziata!

Migliori offerte Adsl del momento